Atp Marrakech 2019: Sonego ai quarti, è ancora top 100

di - 10 Aprile 2019
Lorenzo Sonego - Foto Ray Giubilo

Lorenzo Sonego si impone sull’olandese Robin Haase con il punteggio di 7-6(3) 6-3  in un’ora e quarantuno minuti di gioco e centra i quarti di finale del torneo Atp 250 di Marrakech.

I primi game del match vedono entrambi i giocatori piuttosto titubanti al servizio. Il primo a cedere la battuta è l’olandese, passato con intelligenza da Sonego, che poco più tardi si consegna all’avversario con un doppio fallo: 1-1. Il piemontese è bravo a rimettere subito la testa avanti e a confermare il break, subendo però la seconda rimonta nel sesto gioco. Sonego gioca bene in difesa, anche il dritto ed il servizio funzionano a dovere. Il primo parziale si conclude al tie-break, con l’azzurro autore di due prodigiosi colpi d’istinto sotto rete che valgono l’allungo decisivo.
Nel secondo set Haase prova a rischiare di più, aumentando gli errori. Il break nel secondo gioco è quello decisivo. Sul 4-2 Sonego rimedia con autorità da una pericolosa situazione di 15-30 sfruttando al meglio la potenza della battuta e non trema nel momento decisivo. Un successo che proietta il classe 1995 ancora una volta nei primi 100 giocatori del mondo. Ai quarti affronterà il vincente della sfida tra Kyle Edmund e Jo-Wilfried Tsonga.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *