Challenger Lisbona 2019, Giustino supera Kolar

di - 15 Maggio 2019
Lorenzo Giustino - foto Francesco Peluso

Vittoria importante per Lorenzo Giustino nel secondo turno del Challenger Lisbona 2019. L’azzurro, numero 11 del seeding, ha superato con lo score di 6-4 6-2 il ceco Zdenek Kolar, abile nel primo atto del torneo portoghese ad estromettere in tre set Pedro Cachin. Il tennista napoletano, che nel primo turno ha usufruito di un bye, ha condotto sapientemente un primo set sul filo dell’equilibrio e risolto solo nel decimo gioco al quarto set point. Partenza ad handicap nel secondo set, con l’azzurro costretto a rincorrere sin da subito a causa del break subito in apertura. D’altro canto Kolar non riesce a sfruttare l’occasione, concedendo nel game successivo il contro-break al suo avversario; il recente semifinalista nel Challenger di Tunis sembra avere qualcosa in più nello scambio, l’azzurro è quasi sempre al comando ed il ceco costantemente in balìa delle sue trame di gioco. Nonostante ciò continuano ad essere tante le occasioni di fuga per il nativo di Bystrice, ben 4 solo nel quinto gioco del parziale. Dopo aver resistito e rimontato da 15-40, il campano riesce ad ingranare la marcia giusta allungando in maniera decisiva nel sesto gioco, ottenendo l’ennesimo break e conducendo di lì in avanti la partita verso lidi sicuri.

Giustino ora attende il vincente della sfida tra Janvier e Fratangelo per conoscere il suo avversario in ottavi di finale.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *