Challenger Lisbona 2019, Giustino vola in semifinale

di - 17 Maggio 2019
Lorenzo Giustino - foto Francesco Peluso

Lorenzo Giustino prosegue il suo cammino nel Challenger di Lisbona 2019. Il tennista italiano supera ai quarti lo svizzero Sandro Ehrat con il punteggio di 7-5 3-6 6-2 in quasi due ore e venti minuti di gioco. Il campano conquista altri punti fondamentali per ritoccare il suo best ranking – al momento è virtualmente numero 157 al mondo – e potrà giocarsi la tredicesima semifinale in carriera nel circuito Challenger, già la quarta in stagione.

Un match tosto, quello contro lo svizzero numero 473 delle classifiche mondiali. Il primo parziale va a strappi, Giustino si fa riprendere dal 2-0 e va sotto 3-5, prima di rialzare la testa e aggiudicarsi la frazione con un filotto di quattro giochi consecutivi. Ehrat soffre, cancella un totale di quattro palle break tra secondo e quarto game del secondo set ma dal 3-3 accelera e allunga la contesa al terzo. Scambio di break in apertura della frazione decisiva, poi Giustino non sbaglia più: altra pesante striscia di 5-0 dall’1-2 e pass per la semifinale contro uno tra Bagnis e Vilella Martinez.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *