Challenger Milano 2019: troppo Sousa per Ocleppo, fuori anche Bonadio

di - 26 Giugno 2019
Julian Ocleppo

Esce di scena nel secondo turno del Challenger Milano 2019 Julian Ocleppo: l’italo-monegasco è stato superato in due set, con lo score di 6-3 7-5, dall’attuale 106 delle classifiche mondiali Pedro Sousa. Il portoghese, reduce dal trionfo nel Challenger di Blois, ha saputo arginare il tennis dell’azzurro, che dopo un primo set incerto ha saputo tenere testa al nativo di Lisbona: tanto rammarico per le fasi finali del secondo parziale, che vedevano Julian avanti di un break con la possibilità di servire per allungare la partita al terzo. Veemente la reazione di Sousa, che di lì in poi ha concesso appena 4 punti al suo avversario, infilando un parziale di tre giochi consecutivi che lo proiettano agli ottavi di finale del torneo lombardo. Nonostante la sconfitta arrivano conferme dall’italiano, abile nella giornata di ieri ha superare il connazionale Brancaccio in un match thrilling al terzo set.

Eliminato anche Riccardo Bonadio dal 93 del mondo Hugo Dellien: il boliviano, che veniva da una sonora sconfitta inflittagli da Andrea Vavassori nel Challenger Parma 2019, si è imposto con un duplice 6-4 ottenendo il pass per gli ottavi di finale.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *