Challenger Murcia 2019, Bonadio sconfitto al primo turno

di - 8 Aprile 2019
Riccardo Bonadio - Foto Panunzio

Esce di scena Riccardo Bonadio nel primo turno del Challenger Murcia 2019. L’azzurro è stato nettamente sconfitto in due set con il punteggio di 62 6-1 dall’ungherese Attila Balazs, attuale numero 268 delle classifiche mondiali, ma giocatore estremamente ostico da incontrare sui campi in terra battuta. Grande rammarico per il 25enne friulano, che poco meno di un mese fa si era imposto in due facili set (6-2 6-2) proprio sull’ungherese, sul veloce indoor del Challenger di Lille.

Partita condotta dall’inizio alla fine dal nativo di Budapest, che in tutta la partita concede, nel terzo game del secondo set, la miseria di una palla break al suo avversario. D’altro canto giornata nera per Bonadio, che chiude il match con dati ben al di sotto della media di questo positivo inizio di stagione: l’appena 46% dei punti vinti con la prima e i tanti errori non forzati coi fondamentali da fondo hanno di fatto precluso al numero 420 delle classifiche mondiali la possibilità di giocarsela ad armi pari. Quattro, in totale, i break concessi da Bonadio, che dovrà dimenticare in fretta l’odierna prestazione per il proseguo della stagione

Al secondo turno Balazs se la vedrà con il belga Kimmer Coppejans, che nel primo turno ha usufruito di un bye.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *