Challenger Ostrava 2019: Travaglia vince ancora, sconfitto Galovic

di - 2 Maggio 2019
Stefano Travaglia - foto Marta Magni

Stefano Travaglia conferma l’ottimo periodo di forma e supera Viktor Galovic negli ottavi di finale del Challenger di Ostrava 2019, con il punteggio di 6-4 6-4 in un’ora e 46 minuti di gioco.

Inizio contratto dell’azzurro che commette svariati errori, soprattutto con il rovescio, e va subito sotto 3-0. Immediata però la sua reazione che, approfittando di un brutto game di servizio dell’avversario, lo porta presto a recuperare sul 3-3. Il set prosegue in equilibrio, con l’ascolano estremamente efficace con la prima di servizio e solido da fondo. Nel nono game Galovic cede la battuta con un doppio fallo e permette a Travaglia di chiudere 6-4 dopo 45 minuti.

Il secondo set inizia subito con diverse palle break per entrambi i giocatori (una per Galovic, quattro per Travaglia), ma nessuno dei due riesce a concretizzarle. Il parziale procede seguendo i turni di battuta fino al 3-3, con un buon livello di gioco messo in mostra dai due giocatori, entrambi bravi a sfruttare il servizio. Nella seconda parte del set, però, Galovic si trova costretto ad affrontare due turni di servizio molto combattuti. Si salva nel settimo gioco, annullando una palla break, ma deve capitolare due game più tardi, mandando così Travaglia a servire per il match.

L’azzurro, reduce dalla vittoria nel Challenger di Francavilla, continua a vincere ed è protagonista di una nuova grande prestazione. Ai quarti affronterà il sudafricano Harris, prima testa di serie del seeding.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *