Jacopo Berrettini: “Sono contento della prestazione, partita quasi perfetta”

di - 10 Aprile 2019
Jacopo Berrettini - Foto Felice Calabrò

In esclusiva ai microfoni di Spaziotennis.com le dichiarazioni di Jacopo Berrettini dopo l’ottima vittoria ai danni dell’austriaco Jurij Rodionov, che ricopre attualmente la 192esima posizione del ranking mondiale, nel secondo turno del Challenger Barletta 2019.

La partita è andata molto bene, ho avuto pochi cali rispetto alla partita di primo turno contro Marcora (6-4 1-6 4-2 rit. ndr) – afferma il tennista romano classe 1998 – sono contento della wild card ricevuta e di giocare partito di livello così alto“. Per concludere una chiosa finale sulle novità apportate dal Transition Tour: “Le nuove regole non sono il massimo, soprattutto giocatori con classifica simile alla mia (487 Atp, ndr) ma sono convinto che i giocatori di livello siano destinati comunque ad arrivare in alto, è solo questione di tempo“.

Negli ottavi di finale Jacopo affronterà Lorenzo Giustino, che avanti 5-1 nel primo set ha usufruito del ritiro di Andrea Pellegrino.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *