Aus Open: L’Albo d’Oro delle Racchette

di - 10 gennaio 2014

di Adelchi Fioriti

Un saluto a tutti. A poche ore dall’inizio degli Australian Open, primo grande appuntamento della stagione 2014, la tensione di ogni appassionato cresce sempre di più. Nell’attesa delle prime partite c’è chi controlla il tabellone per vedere se la strada del proprio beniamino\a è in discesa o piena di imprevisti; chi verifica se Mysky funziona correttamente; chi comincia a dormire il pomeriggio per resistere alle nottate di diretta; chi rimpiange le telecronache di Clerici e Tommasi (vi ricordate Bongo Bongo Bongo con la quale inauguravano il collegamento con l’Australia?) e chi come me effettua una ricerca per stilare la classifica della racchetta, si, si, avete capito bene, della RACCHETTA più vincente agli AusOpen nell’era open.

‘Studio matto e disperatissimo’ intrapreso per controllare quanti ‘buchi’ ho nella mia collezione e che vi riproporrò, se Alessandro non mi ‘manda via’ prima, anche per le altre tre prove dello slam!

Pronti per i risultati?  Eccoli

1° Posizione: Wilson Pro Staff Original 85 con 8 vittorie; 6 nel singolare maschile e 2 nel singolare femminile;

Nel maschile con tre diversi giocatori:

Stefan Edberg nel 1985 e nel 1987. Da notare che i due successi sono i primi dello svedese nei tornei dello slam (6 in totale: 2 AU, 2 WIM, 2 US) e che sono consecutivi visto che l’edizione del 1986 non si è disputata a causa dello spostamento della data da dicembre a gennaio che riportò la tappa australiana come prima prova dello slam.

Jim Courier nel 1992 e nel 1993. Se le vittorie dello svedese sono state realizzate sui campi in erba del vecchio impianto di Kooyong, quelle dell’americano sono state conseguite nell’attuale impianto di Melbourne Park sconfiggendo in finale entrambe le volte in 4 set proprio Stefan Edberg.

Pete Sampras nel 1994 e 1997. Due vittorie per Pistol Pete contro Todd Martin e Carlos Moya ambedue in tre facili set.

Nel femminile 2 vittorie con due diverse giocatrici:

Chris Evert nel 1984. Ultimo successo negli slam per la fuoriclasse americana  (18 titoli; 2 AU, 7 RG, 3 WIM, 6 US) e primo per la pro staff in terra australiana.

Mary Pierce nel 1995. Supera in finale in due facili set  Arantxa Sànchez Vicario e conquista il primo dei due titoli dello slam (l’altro al Roland Garros nel 2000).

 
2° Posizione
: Slazenger Challenge IPT con 5 vittorie; 2 nel sing. maschile e 3 nel sing. femminile.

Nel maschile 2 vittorie nel 1971 e nel 1972 con Ken Rosewall. Per il ‘miglior rovescio di sempre’ terzo e quarto successo nello slam di casa dopo 16 anni dall’ultimo (vi ricordate la storia del professionismo?).

Nel femminile 3 vittorie (1969-1970-1971) delle 11 !!!! in Australia per un altro mostro sacro del tennis mondiale: Margaret Court Smith, una delle sole tre giocatrici (le altre sono state la Connoly nel 1953 e Steffi Graf nel 1988) ad essersi aggiudicata il Grande Slam, impresa compiuta nel 1970, per prima nell’era open.

La Slazenger Challenge IPT è uno dei numerosi modelli in legno prodotti in quelli anni dalla famosa marca di  racchette. Pensate che incordata pesa all’incirca 400 grammi !!!!!!

Ad oggi è l’unica racchetta ad aver vinto singolare maschile e femminile nello stesso anno (1971)

 
3° Posizione
: Dunlop Max 200G Pro nell’ 88-89-90. La ‘fida’ compagna di Steffi Graf

Rossignol F200 nell’ 83-84-88. Il fioretto di Mats Wilander

Yonex RQ 380 nel   91-92-93. L’arma di Monica Seles

Dunlop MaxPlay Fort  nel  1969 prima  tappa  del Grande Slam di  Rod Laver e nel 1972 e 1975 rispettivamente con l’inglese Virginia Wade e l’australiana Evonne Goolagong.

Buon Tennis a tutti !!!

© riproduzione riservata

4 commenti

  1. Stefano

    Intendevo dire che aveva vintro 3 volte con la stessa racchetta ma non era segnalato. Non so se si era capito.

  2. adelchi f.

    Ciao Stefano. E’ vero che la Hingis ha vinto tre edizioni dell’Aus Open ma nel 97 e 98 ha utilizzato la Yonex Pro rd 70 long 105 mentre nel 99 ha giocato con una Yonex Super RQTI 700 long MP.

  3. adelchi f.

    ERRATA CORRIGE:

    LA dunlop che ha vinto tre titoli con Steffi Graf è la Dunlop Max 200G (per intenderci lo stesso modello che utilizzava Super Mac) e non la Dunlop Max 200G Pro vincitrice di 5 titoli dello slam ma non in Australia (1 RG 3 WIM 1 US).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *