ETA: Azzurri in giro per l’Europa

di - 9 Luglio 2011


(Lea Boskovic e Arianna Capogrosso)

di Alessandro Nizegorodcew

In queste settimane abbiamo dato spazio ai tornei giovanili ETA, in particolare under 12, in giro per l’Italia (Trieste e Porto San Giorgio). Diamo adesso un’occhiata ai ragazzi che, lontano dallo stivale, hanno provato in questi giorni a farsi valere. Se qualche genitore legge e vuole raccontare la propria esperienza è ovviamente gradito.

Continua a vincere e a convincere, tra le ragazze under 12, la croata Lea Boskovic. Dopo il grande torneo di Trieste, la piccola slava si è imposta anche alla Krka Sun Mix Cup, disputatasi ad Otocec in Slovenia. La Boskovic ha letteralmente dominato il torneo, lasciando le briciole alle avversarie. In 5 partite ha perso solamente 5 games!!! Nello stesso torneo buona prestazione dell’azzurra Nicole Pafundi, che ha raggiunto i quarti di finale (sconfitto proprio dalla vincitrice del torneo). Vittoria croata anche in campo maschile, con il trionfo di Karlo Divkovic in finale sul giocatore di casa Kecmanovic. Molto buono il risultato di Alessandro Stradi, che ha raggiunto le semifinali prima di perdere (anche lui!) con il futuro vincitore della manifestazione slovena.

A livello under 14 si è giocato a Malta (ricordate il bellissimo racconto di Mario Zanetti?). Il piccolo Edy Zanetti ha raggiunto il secondo turno (perdendo però dal cipriota Andrea Aravis, numero uno del seeding), ma altri azzurri sono stati grandi protagonisti. Domani scenderà in campo in finale, infatti, Julian Ocleppo (figlio dell’ex giocatore e oggi commentatore tv Gianni Ocleppo), in un match ce lo vedrà opposto al già citato Aravis. Molto bene anche Nicolò De Fraia (nominato molto spesso ultimamente a causa della vicenda che vede coinvolta la Fit e, tra le altre, la famiglia De Fraia), arresosi solo in semifinale sempre ad Aravis (ammazzaitaliani!) e Giovanni Fonio, anch’egli giunto tra i migliori 4 ed arresosi ad Ocleppo. In campo femminile buona semifinale per Federica Joe Gardella.

© riproduzione riservata

2 commenti

  1. Alessandro Nizegorodcew
    Autore

    Chi di voi ha visto la Boskovic e ce la può descrivere nel dettaglio? Grazie in anticipo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *