Lampo Trophy, nel maschile semifinale Italia-Francia. Le azzurre out

di - 12 luglio 2018
Guglielmo Verdese - foto Maffeis

Il primo posto nel Gruppo A è sfuggito, ma per l’Italia maschile il bello viene adesso, e c’è ancora la possibilità di conquistare la finale della “Lampo Trophy Nation Cup – Grand Prix Gallerie Orler”, evento internazionale under 12 organizzato dall’Olimpica Tennis Rezzato col contributo di Regione Lombardia. Per chiudere al comando gli azzurrini capitanati da Luca Sbrascini dovevano battere la Gran Bretagna (a sei punti e già qualificata per la semifinale, proprio come l’Italia), ma malgrado le abbiano provate tutte sono stati costretti ad arrendersi per 2-1, al termine di un confronto molto combattuto. Decisivo il primo singolare, un match di alto livello fra il genovese Guglielmo Verdese e il n.2 britannico Victor Frydrych, entrambi sostenuti a gran voce dai compagni in tribuna, con tanto di cori da stadio. Dopo quasi tre ore l’ha spuntata per 4-6 6-2 7-5 il mancino gallese, consegnando ai suoi l’1-0. Una grande prova di Lorenzo Carboni, che al debutto in singolare ha sconfitto per 7-6 6-3 Henry Trump, ha tenuto in vita la contesa fino al doppio, ma il maggior affiatamento della coppia britannica ha fatto la differenza. Nel duello decisivo Frydrych e Jamie Diack hanno sconfitto per 6-1 6-3 Carboni e Lorenzo Angelini, chiudendo la prima fase da imbattuti e prenotando la semifinale contro la Slovenia. Quest’ultima giovedì è stata sconfitta dalla Bosnia ed Erzegovina, ma si è comunque qualificata come seconda in virtù di una migliore differenza fra match vinti e persi rispetto alle concorrenti. Per l’Italia, invece, in semifinale ci sarà la Francia, che ha sconfitto per 3-0 il Messico confermando la sua imbattibilità.

È terminata invece la Lampo Trophy Nation Cup dell’Italia femminile, che ha fallito entrambe le chance di conquistare la semifinale. La sconfitta di mercoledì contro l’Ungheria ha complicato la strada delle azzurre, giovedì definitivamente sbarrata dalla Gran Bretagna. Per farcela alle ragazze di Maurizio Calcagno serviva un’impresa, sfumata quando – malgrado un buon match – Vittoria Paganetti s’è arresa per 6-1 4-6 6-3 alla n.3 britannica Hannah Read. La barese è riuscita a rimettere in piedi la sfida malgrado un primo set dominato dall’avversaria, ma nel terzo l’inglese è tornata al comando delle operazioni, firmando l’1-0. Un risultato che ha permesso a Hephzibah Oluwadare di scendere in campo con grande tranquillità per la sfida contro Teresa Cambria, sconfitta a sua volta per 6-0 6-1. A chiudere definitivamente i conti ci ha pensato il doppio: Devas e Oluwadare hanno superato Bizzarri/Cambria per 6-2 6-2 eliminando le azzurre e mantenendo l’imbattibilità nel torneo. Le britanniche sfideranno nella semifinale di venerdì la Slovenia (3-0 alla Bosnia ed Erzegovina, con la solita Ela Nala Milic grande protagonista), mentre nel Gruppo B a contendersi l’accesso in finale ci saranno Francia e Ungheria. La prima ha superato per 3-0 la Romania, l’altra ha battuto per 2-1 Israele. Venerdì, a partire dalle 9 del mattino, le semifinali. I video della Lampo Trophy Nation Cup sono disponibili sulla pagina Facebook “Mastro Omnisport”, o sul canale YouTube “Redazione TgSport”.

I RISULTATI DELLA TERZA GIORNATA

TORNEO FEMMINILE

GRUPPO A

Gran Bretagna b. Italia 3-0

Hannah (Gbr) b. Paganetti (Ita) 6-1 4-6 6-3, Oluwadare (Gbr) b. Cambria (Ita) 6-0 6-1, Devas/Oluwadare (Gbr) b. Bizzarri/Cambria (Ita) 6-2 6-2.

Ungheria b. Israele 2-1

Major (Ung) b. Levitin (Isr) 1-6 6-1 6-2, Molnar (Ung) b. Al Tori (Isr) 6-3 6-0, Buchnik/Levitin (Isr) b. Major/Molnar (Ung) 3-6 6-3 10/8.

GRUPPO B

Francia b. Romania 3-0

Nyangon (Fra) b. Nagy (Rom) 6-0 6-1, Roignot (Fra) b. Zbranca (Rom) 6-4 6-1, Iliev/Roignot (Fra) b. Ionica/Zbranca (Rom) 6-2 6-4.

Slovenia b. Bosnia ed Erzegovina 3-0

Vranicar (Slo) b. Petkovic (Bos) 7-6 6-0, Milic (Slo) b. Ignjatic (Bos) 6-0 6-0, Milic/Vranicar (Slo) b. Ignjatic/Ivankovic (Bos) 6-2 6-1.

TORNEO MASCHILE

GRUPPO A

Gran Bretagna b. Italia 2-1

Frydrych (Gbr) b. Verdese (Ita) 4-6 6-2 7-5, Carboni (Ita) b. Trump (Gbr) 7-6 6-3, Frydrych/Diack (Gbr) b. Angelini/Carboni (Ita) 6-1 6-3.

Israele vs Ungheria 1-1 (da concludere)

Matovic (Isr) b. Zsembery (Ung) 6-2 6-3, Kincses (Ung) b. Trakhtenberg (Isr) 1-6 7-6 6-4. Doppio da concludere.

GRUPPO B

Francia b. Messico 3-0

Vaksmann (Fra) b. Vega (Mes) 6-1 6-1, Cohen (Fra) b. Ramirez (Mes) 6-2 6-1, Vaksmann/Cohen (Fra) b. Vega/Ramirez (Mes) 6-4 6-4.

Bosnia ed Erzegovina b. Slovenia 2-1

Svec (Slo) b. Sisic (Bos) 6-1 6-1, Maksimovic (Bos) b. Videnovic (Slo) 6-2 6-4, Maksimovic/Sisic (Bos) b. Svec/Videnovic (Slo) 6-1 6-3.

IL PROGRAMMA

Venerdì 13 luglio: semifinali maschili e femminili. Sabato 14 luglio: finali maschili e femminili, sempre a partire dalle 8.30 del mattino (ingresso gratuito).

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *