Challenger Parma 2019, Vavassori e Pellegrino al secondo turno

di - 17 Giugno 2019
Andrea Vavassori

Prosegue la prima giornata di incontri agli Internazionali di Tennis Emilia Romagna | Gold Bet Tennis Cup 2019.

Sul Campo Centrale del Tennis Club President di Parma Andrea Vavassori conferma il suo ottimo stato di forma superando Adelchi Virgili con il punteggio di 7-6(7) 7-6(5) in due ore e dieci minuti di partita. Due set intensi, ricchi di agonismo e di spettacolo, come testimoniato dagli applausi a fine match del caloroso pubblico presente sugli spalti. Le variazioni ed i cambi di ritmo del toscano, vincitore della seconda tappa della Race to MEF,  hanno dato filo da torcere a “Wave”, al momento uno degli azzurri più in palla nel circuito Challenger. Entrambi i parziali (solo due i break nell’arco dell’incontro) sono terminati al tie-break, con il torinese bravo a restare lucido momenti chiave. Ad attendere Vavassori al secondo turno c’è Hugo Dellien, prima testa di serie del seeding.

Il penultimo dei cinque derby di giornata finisce nelle mani di Andrea Pellegrino. Il pugliese si è imposto su Julian Ocleppo con lo score di 6-4 6-0, dominando letteralmente l’avversario nel secondo parziale. Il classe 1997, già vincitore quest’anno del $15.000 di Porec, affronterà al secondo turno il brasiliano Guilherme Clezar.

Dura solamente un set, infine,la sfida tra Giulio Zeppieri ed Enrico Dalla Valle. Le condizioni climatiche hanno costretto al ritiro il tennista di Ravenna, che ben aveva figurato nel primo parziale, terminato con il punteggio di 6-4 in favore di Zeppieri.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *