Punto ITF: Azzurri che settimana! A segno Brescia, Gatto-Monticone e Bonadio

di - 24 Agosto 2016

Brescia Georgia

di Giacomo Bertolini

Settimana da incorniciare per il tennis azzurro nel circuito Itf, con ben 3 titoli e altre finali degne di nota. Partendo dal settore femminile la nostra Georgia Brescia fa valere i favori del pronostico piegando, nella finale del 10.000 dollari di Oldenzaal (terra) la statunitense Chiara Scholl, ko al terzo 62 36 64. E se la 20enne azzurra numero 463 Wta si toglie la soddisfazione del sesto colpo in carriera, lo stesso traguardo viene raggiunto anche da Giulia Gatto Monticone, tornata a colpire nel $10.000 di Galati a spese della padrona di casa Simion (63 64). Sulla terra italiana di Sezze ($10.000) la russa Maria Marfutina, 19 anni, dà un dispiacere alla nostra promessa Bianca Turati, crollata in finale 64 60, nel derby russo del torneo su terra di Mosca ha la meglio la classe ’97 Anastasiya Komardina, superiore alla connazionale Kamenskaya per 64 62. In conclusione spazio agli unici due tornei da 25.000 dollari di montepremi presenti in cartellone, con i trionfi ancora di marca russa di Anna Blinkova a Westende (cemento) e soprattutto di Olesya Pervushina a Leipzig (terra rossa), con la classe 2000 ancora capace di stupire tutti con il suo terzo centro stagionale.

Tra gli uomini si conferma settimana di festa per i nostri portacolori grazie al successo del classe ’93 Riccardo Bonadio, ottimo protagonista del torneo egiziano di Sharm, che ha visto in finale il ceco Papik cadere in rimonta 67 75 63, molto bene anche Alberto Brizzi bloccato in finale dallo spagnolo Bernabe Zapata Miralles sul rosso del 10.000 dollari di Vigo (doppio a Barranco Cosano/Brancaccio). Rimanendo in tema di finali amari si segnala anche quella di Omar Giacalone, che tuttavia gioca un torneo più che positivo in quel di Vogau (10.000 dollari, Austria) dove però alla fine si impone il boliviano Hugo Dellien in una finale durata 3 set, promossi anche il 20enne olandese Tallon Griekspoor vincitore a Koksijde e il 19enne mancino Ivan Gakhov, promessa russa (ancora loro!) attualmente sceso al numero 814 Atp ma capace di risollevarsi questa settimana dell’appuntamento casalingo di Mosca (ko nel derby Denis Matsukevitch 16 63 63).

TENNISTA ITF DELLA SETTIMANA: OLESYA PERVUSHINA (RUS)
MIGLIOR AZZURRA: GEORGIA BRESCIA
TENNISTA FUTURE DELLA SETTIMANA: TALLON GRIEKSPOOR (NED)
MIGLIOR AZZURRO: RICCARDO BONADIO
© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *