Tennis Europe: finale per Zampoli, bene Melania Delai

di - 17 Marzo 2016

Nicolò Zampoli

di Salvatore Petrillo

TEJT16&U, 15th Realsport Open (Concrete Indoor, Cat2), Milovice (CZE)

A Milovice, ottimo torneo per Nicolo Zampoli. L’azzurro, accreditato della quinta testa di serie, raggiunge l’ultimo atto, dopo aver eliminato in finale il numero 1 del seeding, Cezar Cretu, in due set. In finale purtroppo Zampoli deve arrendersi ad un altro romeno, Nini Gabriel Dica (7), capace di imporsi in tre set, con il punteggio di 62/36/64. Balzo di 37 posizioni per l’italiano, che sale alla casella 58 del ranking. Secondo turno per il qualificato Alessandro Bordone, battuto da Cretu con un doppio 64, primo per Laurentiu Boici, fuori con il polacco Skutella. Nel tabellone femminile, a imporsi è Kristyna Lavickova (5), che lascia solo due giochi alla quarta testa di serie, Tamara Malesevic.

TEJT14&U, TIM Essonne (Asphalt Indoor, Cat1), Sainte-Genevie-Des-Boise (FRA)

Nel prestigioso torneo francese, delude il numero 1 delle classifiche europee, Shestakov, che va fuori al secondo turno, dopo il bye al primo, per mano della WC locale Kouvtanovitch, in tre set. Stessa sorte per il numero 2, il polacco Dawid Taczala. Ad approfittarne è il padrone di casa Lilian Marmousez, decimo favorito del seeding, che batte agevolmente in finale l’estone Alexander Mandma (13). Eliminato al secondo turno l’unico azzurro in tabellone, Mattia Bernardi, per mano del francese Mehdi Sadaoui. Ottimo il torneo di Melania Delai nel tabellone femminile: l’azzurra si spinge fino ai quarti di finale, eliminata dalla forte Semenistaja in due tirati set. Il torneo va a Qinwen Zheng (2), che approfitta della prematura uscita della Hindova per mano della Perry per liquidare proprio la francese in finale lasciandole solo due giochi. Terzo turno per Giulia Tedesco, secondo per Federica Trevisan, primo per Matilde Mariani.

Nessun azzurro in tabellone negli altri tre tornei disputati. Nell’U16 di Nastola, in Finlandia, vittoria del padrone di casa Roni Rikkonen in due set sul russo Mikhail Minakov, mentre nel torneo riservato alle ragazze a imporsi è l’estone Carol Plakk sulla Shalimova. A Bratislava, torneo U14, derby russo in finale, con l’affermazione di Kachmazov (1) sul connazionale Sharipov, terza forza del tabellone. Nel femminile, vittoria della serba Nina Stankovska sulla ceca Klara Novakova. In Germania, a Isernhagen, vince la WC locale Leon Formella, in rimonta sullo svizzero Dominik Stricker. Infine, tra le ragazze, ancora vittoria tedesca con la Middendorf che batte in due set, con il punteggio di 64/76, la ceca Petra Csabi.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *