A1, Ceriano sconfitto in casa da Faenza

di - 6 novembre 2017
Gloria Stuani (foto Anastasio)

Mancano ancora due gare alla fine del girone di ritorno della Serie A1 2017, ma per il Ct Ceriano è già tempo di pensare al play-out per restare nella massima divisione. Lo 0-4 incassato da Faenza ha di fatto condannato la formazione brianzola all’ultimo posto nel girone 2. Un successo netto da parte della squadra faentina che, approfittando del pareggio tra lo Sporting Stampa Torino e il Tc Prato guadagna il primo posto solitario nel raggruppamento davanti proprio alle campionesse nazionali in carica. Tra sette giorni la squadra capitanata da Marcella Campana sarà nel capoluogo piemontese per la sfida contro lo Sporting, ma gli occhi sono già puntati al 26 novembre e al 3 dicembre, date in cui si disputerà il turno di play-out che deciderà la formazione che dovrà retrocedere in A2 e quella che invece resterà nella massima serie. Difficile pensare a rocamboleschi scenari, anche se matematicamente non c’è ancora nessuna certezza, tant’è che con i suoi 4 punti Torino resta teoricamente raggiungibile. Ma la concretezza spinge a lavorare soprattutto per quel turno finale che sarà decisivo. Nel girone 1 c’è grande equilibrio e oggi diventa difficile stabilire quale sarà la terza classificata tra Tennis Club Parioli, USD Tennis Beinasco e Tennis Club Genova 1893.

Ma facciamo un passo indietro e torniamo a questa prima giornata del girone di ritorno in cui Faenza ha superato Ceriano nonostante una splendida prova della giovane Gloria Stuani nel match d’apertura, che ha costretto Camilla Scala al terzo set. Anzi, la 16enne cerianese ha persino avuto un paio di pericolosissime palle break sul 6-5 in suo favore nella prima frazione prima di cedere al tie break. Un match appassionante nel quale Stuani, trascinata anche dal pubblico di casa, ha vinto il secondo set per 6-4 prima di arrendersi al terzo. Niente da fare invece per Eleonora Leva che ha giocato comunque un buon primo set contro Agnese Zucchini. Ko anche Anne Schaefer, che paga un primo parziale un po’ sotto tono contro Alice Balducci. “Gloria sta crescendo e sono soddisfatta del suo rendimento, così come di quello di Eleonora. Devo dire che Balducci è in un momento di forma davvero straordinario e lo ha dimostrato anche oggi contro Anne”, spiega la capitana Marcella Campana. “Lavoreremo sodo nelle prossime settimane in ottica play-out”, aggiunge. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente del Ct Ceriano, Severino Rocco, che guarda avanti: “Adesso penseremo soprattutto a salvarci, noi ce la metteremo tutta come sempre e ci giocheremo le nostre chance”.

RISULTATI

Club Tennis Ceriano – C.A. Faenza Sezione Tennis Gaudenzi 0-4

Camilla Scala (F) b. Gloria Stuani (C) 7-6(3) 4-6 6-1

Agnese Zucchini (F) b. Eleonora Leva (C) 7-5 6-0

Alice Balducci (F) b. Anne Schaefer (C) 6-1 6-4

Camilla Scala/Chiara Arcangeli (F) b. Anne Schaeffer/Gloria Stuani (C) 6-4 6-3

CLASSIFICA GIRONE 2

C.A. Faenza Sezione Tennis Gaudenzi 10 punti (14-2)

Tennis Club Prato 8 punti (10-6)

Circolo della Stampa Sporting Torino 4 punti (6-10)

Club Tennis Ceriano 0 punti (2-14)

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *