A2: Ceriano stravince il derby con Cesano

di - 28 ottobre 2018
Alice Moroni, bandiera del team di Serie A di Ceriano Laghetto, ha vinto il suo singolare nella quarta giornata contro Vittoria Avvantaggiati (Cesano Maderno)

Un derby è sempre una partita diversa dalle altre. Il Ct Ceriano, nella 4a giornata della Serie A2 femminile 2018, ha stravinto quello tutto brianzolo perché rispetto al Tennis Cesano di diverso ha anche le qualità in campo, gli obiettivi e le ambizioni stagionali. Le ‘cugine’ di Cesano Maderno, sempre provincia di Monza Brianza, hanno rifondato la squadra che le aveva portate così in alto negli anni scorsi; Ceriano invece ha fatto affidamento sulla solidità del suo zoccolo duro – senza nemmeno ricorrere alle ‘star’ straniere – per portare a casa un 4-0 che ora pare aprire nuovi scenari nel girone 1. Ancora prive della tedesca Anne Schaefer e della svizzera Conny Perrin, le componenti della rosa dal miglior best ranking Wta (rispettivamente n.161 e n.134), le ragazze di capitan Marcella Campana hanno portato a casa la seconda vittoria stagionale sul sintetico della Robur Saronno, palcoscenico ormai abituale delle gare casalinghe. Che non sarebbe stato un derby sofferto, di quelli da vincere al 90°, lo si è capito fin dalle prime battute: Alice Moroni non ha impiegato nemmeno un’ora per avere la meglio su Vittoria Avvantaggiati nell’incontro che ha aperto la giornata. Ancora meno fatica ha fatto Angelica Moratelli, che non ha lasciato nemmeno un game in 43 minuti di confronto con Chiara Quattrone. A completare il tris dei singolari vinti ci ha pensato Rachele Elisa Zingale, brava a superare un avvio punto-a-punto prima di prendere il volo e chiudere sempre in due set (6-3 6-1).

A quel punto il doppio è servito solo a fissare il punteggio sul 4-0 e ad arrotondare ulteriormente una differenza match vinti/persi che nell’economia del girone può sempre tornare utile. “Questa era una partita da vincere – ha detto a caldo Marcella Campana – ma poi ogni match va giocato e vinto sul campo”. A proposito di equilibri del raggruppamento: dopo un inizio complesso, fatto di un pareggio e una sconfitta, adesso la classifica di Ceriano sorride un po’ di più: sì, perché le brianzole dopo la quarta giornata di gare sono salite al terzo posto, dietro soltanto a Tc Cagliari e Usd Beinasco (in vetta a parimerito a quota 9: le piemontesi in questa quarta giornata hanno agganciato proprio Cagliari in vetta vincendo in trasferta proprio in Sardegna per 1-3). Ceriano dal canto suo ha staccato il Ct Bologna, fermo per il turno di riposo (ha 4 punti e la prossima domenica, quando sarà Ceriano a riposare, avrà la chance di appaiarsi nuovamente). “Potevamo anche avere qualche punto in più – aggiunge ancora Marcella Campana -, riguardando indietro possiamo recriminare su qualche occasione non sfruttata, ma ora che siamo praticamente al giro di boa non possiamo che essere soddisfatti”. E guardare ai restanti due impegni di regular season (il prossimo domenica 11 novembre a Benevento) con entusiasmo.

I RISULTATI

SERIE A2 2018 – GIRONE 1, QUARTA GIORNATA

Ct Ceriano – At Cesano 4-0 – Alice Moroni (CER) b. Vittoria Avvantaggiati (CES) 6-0 6-3, Angelica Moratelli (CER) b. Chiara Quattrone (CES) 6-0 6-0, Rachele Elisa Zingale (CER) b. Alice Oriali (CES) 6-3 6-1. Doppio: Angelica Moratelli/Gloria Stuani (CER) b. Chiara Quattrone/Alice Oriali (CES) 6-1 6-2.

LA CLASSIFICA – Girone 1

Tc Cagliari 9 punti, Usd Tennis Beinasco 9 punti, Ct Ceriano 7 punti, Ct Bologna 4 punti, Ct Palermo 4 punti, Tc 2002 Cloud Finance Benevento 1 punto, Tennis Cesano 0 punti.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *