A2, inizio in salita per Ceriano: k.o. con Cagliari

di - 8 ottobre 2018
Da sinistra, Angelica Moratelli, Gloria Stuani, Marcella Campana (Cap.), Eleonora Leva e Rachele Zingale; le ragazze del Ct Ceriano alla prima giornata di Serie A2 contro Cagliari

Che il debutto in Serie A2 sarebbe stato tutt’altro che morbido per il Ct Ceriano era ampiamente prevedibile. Sia perché dall’altra parte della rete c’era il Tc Cagliari, ovvero una delle formazioni sulla carta più forti del raggruppamento, sia perché il team brianzolo doveva fare a meno di Anne Schaefer, Conny Perrin e Alice Moroni, tutte e tre indisponibili nell’esordio stagionale. Certo, l’avvio di Rachele Zingale contro una giocatrice esperta e di livello come Anna Floris (recente finalista ai campionati italiani di 2a categoria) non è stato di quelli da ricordare. Troppo più ‘pesante’ la palla della 36enne sarda che ha chiuso la pratica con un doppio 6-0 dopo meno di un’ora. Per la 16enne cerianese resta comunque la consolazione, o meglio la consapevolezza, di aver giocato a viso aperto contro un’avversaria che nel 2010 ha raggiunto la posizione numero 129 nella classifica Wta. La vera nota positiva di giornata però ha il volto sorridente di Angelica Moratelli che, opposta alla turca Basak Eraydin, ha strappato applausi al pubblico di casa riuscendo a riportare il punteggio momentaneamente in parità. Nonostante un servizio devastante e un insidioso rovescio carico d’effetto, la potente tennista di Ankara si è scontrata col talento cristallino della Moratelli che ha mostrato un repertorio di colpi davvero notevole. D’altronde la 24enne trentina aveva già dato un saggio del suo talento nel torneo da 15 mila dollari di Sassuolo nel giugno scorso, quando in finale s’era imposta proprio sulla “cerianese” Anne Schaefer. Gloria Stuani, invece, non è riuscita in questa prima giornata ad approfittare delle non perfette condizioni fisiche di Barbara Dessolis che s’è comunque imposta con un doppio 6-4 sulla bresciana. Nel doppio decisivo, le sarde hanno chiuso i conti grazie al duo Dessolis/Eraydin che ha battuto di misura la coppia Moratelli e Stuani.

Avremmo potuto e dovuto fare di più – ammette la capitana cerianese Marcella Campana – perché questo incontro si poteva almeno pareggiare nonostante le tante assenze. Moratelli ha giocato alla grande mentre Zingale non ha ancora la potenza per competere contro una giocatrice del calibro della Floris. Peccato perché Gloria aveva tutte le carte in regola per superare un’avversaria che non era al meglio ma non è riuscita a gestire il match nel modo corretto. Rimpianti a parte, nel prossimo turno tornerà in gruppo anche Alice Moroni e l’obiettivo è quello di andare a Palermo per vincere”, chiude la capitana. Negli altri match del gruppo 1, l’Usd Tennis Beinasco ha sconfitto Palermo per 3-1 mentre il Ct Bologna e il Tc 2002 Cloud Finance di Benevento hanno pareggiato per 2-2. Prossimo impegno per Ceriano in programma domenica 14 ottobre quando le brianzole voleranno appunto nel capoluogo siciliano per sfidare il Ct Palermo a caccia dei primi punti stagionali.

Serie A2 2018 – Girone 1, prima giornata

Ct Ceriano – Tc Cagliari 1-3 – A. Floris (CA) b. R. Zingale (CE) 6-0 6-0, A. Moratelli (CE) b. B. Eraydin (CA) 6-4 6-2, B. Dessolis (CA) b. G. Stuani (CE) 6-4 6-4, Dessolis/Eraydin (CA) b. Moratelli/Stuani (CE) 6-3 3-6 10-7.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *