Serie A2: Ceriano torna da Palermo con un punto

di - 14 ottobre 2018
La squadra del Ct Ceriano che ha giocato a Palermo la 2a giornata di Serie A2. Da sinistra: Marcella Campana (Capitano), Gloria Stuani, Angelica Moratelli, Alice Moroni e Rachele Zingale

Primo punto “amaro” per il Ct Ceriano che muove la classifica con il 2-2 conquistato in Sicilia contro il Ct Palermo, ma recrimina qualcosa per l’andamento della sfida. “Con il doppio potevamo fare meglio, avremmo potuto vincere ma abbiamo commesso qualche errore di troppo. Dobbiamo lavorarci perché può diventare la nostra arma in più”, ha detta la capitana Marcella Campana a commento della 2a giornata di Serie A2 2018. “Nel tie-break del terzo set del doppio eravamo avanti 7-4 e in condizioni simili dobbiamo evitare di sbagliare. Dopo due giornate speravamo di avere qualche punto in più”, è la chiosa del presidente Severino Rocco. In effetti, dopo le prime due giornate, il club brianzolo conquista il primo punto stagionale nel girone 1 ma, proprio come accaduto nella sfida casalinga contro il Tc Cagliari di settimana scorsa, l’impressione è che questa squadra possa fare meglio. Dopo essere passate in vantaggio per 2-0 al termine dei primi due singolari, le ragazze del CTC sembravano avere i tre punti in pugno. A questo punto, la sfida contro Beinasco di settimana prossima diventa già un crocevia importante per evitare di complicare la corsa verso i playoff.

Ma andiamo con ordine. Nel primo match di giornata tra il Ct Ceriano e la formazione palermitana, Angelica Moratelli si è confermata un prezioso acquisto per il team brianzolo, ottenendo la seconda vittoria consecutiva. Contro un’avversaria di livello come Federica Bilardo, la giocatrice trentina è stata brava a recuperare un match che si era complicato e nel terzo set, dopo non aver capitalizzato una ghiotta palla break a inizio parziale, è riuscita comunque a mettere alle corde la 19enne n.583 della classifica mondiale Wta. Discorso analogo per Alice Moroni che, in quello che è stato il suo debutto stagionale, ha faticato in avvio ma poi – ritrovato il ritmo partita – ha avuto ragione in modo netto di Federica Bernardi. Nel terzo singolare, Rachele Zingale ha fatto quel che ha potuto ma non è riuscita a infliggere il colpo del k.o. perdendo da Veronica Napolitano per 6-4 6-1. Così il doppio è diventato, ancora una volta, decisivo e la coppia Moratelli/Stuani, dopo aver perso il primo set da Bilardo/Napolitano, ha pareggiato i conti e nel maxi tie-break che sostituisce il ‘terzo’ è arrivata a tre punti dal match: avanti 7-4 però ha subito la zampata vincente del duo avversario che ha fissato il punteggio finale sul 2-2. Domenica 21 ottobre, altra trasferta per il Ct Ceriano che sui campi piemontesi dell’USD Tennis Beinasco cercherà punti preziosi sia per la classifica che per il morale.

SERIE A2 2018 – GIRONE 2, SECONDA GIORNATA

Ct Palermo – Ct Ceriano 2-2 – Angelica Moratelli (CE) b. Federica Bilardo (PA) 6-4 2-6 6-2; Alice Moroni (CE) b. Francesca Bernardi (PA) 1-6 6-2 6-3; Veronica Napolitano (PA) b. Rachele Zingale (CE) 6-4 6-1; Bilardo/Napolitano (PA) b. Moratelli/Stuani (CE) 6-4 2-6 10-8

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *