Forza e Costanza battuto a Curno, domenica esordio in casa

di - 17 aprile 2018

Per fare bene, nel mondo dello sport, serve anche un po’ di sana fortuna. Quella che in questa prima fase di campionato sta voltando le spalle alla formazione di Serie C del Tennis Forza e Costanza. Dopo il pareggio nella prima giornata a Lainate (Milano), nella seconda la formazione bresciana si è arresa per 4-2 al Tennis Club Curno, sempre in trasferta. Anche stavolta è stata una battaglia, con ben tre singolari su quattro terminati al terzo set. A conti fatti, quello in più vinto dai padroni di casa ha fatto la differenza, permettendo loro di chiudere sul 3-1 gli incontri mattutini, e poi sfruttare il vantaggio nei doppi del pomeriggio. Nei singolari, il punto della formazione ospite l’ha firmato Alberto Lazzari, a segno per 9-7 al tie-break del terzo in una furibonda battaglia contro il giovane Nathan Farnesi Dubizh, sconfitto in rimonta per 5-7 6-2 7-6. Tuttavia, il 2.5 Lorenzo Foresti ha ripagato con la stessa moneta (2-6 6-1 6-3) il pari classifica Marcello Bettinelli nella sfida fra i numeri uno, Filiberto Fumagalli l’ha spuntata per 6-4 4-6 6-4 su Riccardo Mevolli, e Luca Dellavite ha domato per 7-5 6-1 Filippo Cavalli, all’esordio in singolare. Della coppia Dellavite/Foresti il punto decisivo per i bergamaschi, che ha reso vano il successo di Bettinelli/Lazzari contro Farnesi Dubizh/Fumagalli. Dopo due match fuori casa, per i bresciani è giunta l’ora di giocare finalmente fra le mura amiche, domenica 22 aprile alle 9 del mattino contro gli altri bergamaschi del Tennis Club Bagnatica, ancora fermi a zero punti. Una bella occasione per iniziare a ricostruire le ambizioni di passaggio alla seconda fase, obiettivo dichiarato per la stagione.

La stessa identica ambizione che ha anche il team in gara nel campionato over 45. Dopo la sconfitta nella prima giornata contro Cinisello Balsamo, il team veterani ha ottenuto un bel successo nella seconda, battendo per 2-1 il Tc Arcore (MB). Dopo l’1-1 nei singolari, frutto di una bella vittoria di David Posniak e della sconfitta di Federico Montuschi, il duo composto da Marco Guerini e Alberto Zecca ha conquistato il punto decisivo nel doppio. Sabato l’ultima giornata, decisiva per l’accesso alla fase regionale a eliminazione diretta: sui campi del Castello arriverà la Pro Patria di Busto Arsizio.

SERIE C MASCHILE, SECONDA GIORNATA

Tennis Club Curno b. Tennis Forza e Costanza 4-2

Fumagalli (C) b. Mevolli (F) 6-4 4-6 6-4, Lazzari (F) b. Farnesi Dubizh (C) 5-7 6-2 7-6, Foresti (C) b. Bettinelli (F) 2-6 6-1 6-3, Dellavite (C) b. Cavalli (F) 7-5 6-1, Bettinelli/Lazzari (F) b. Farnesi Dubizh/Fumagalli (C) 6-2 6-4, Dellavite/Foresti (C) b. Guerini/Pasini (F) 6-1 6-0.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *