Il Ct Ceriano presenta il suo 2018

di - 25 gennaio 2018
Una nutrita rappresentanza dei giovani tennisti del Ct Ceriano

Se è vero che chi ben comincia è a metà dell’opera, la stagione 2018 per il Ct Ceriano non poteva iniziare meglio, con un doppio successo per due giovani promesse del club brianzolo. Tommaso Marioni, vincitore del rodeo Under 12 a Verdellino, in provincia di Bergamo e Lorenzo Furia che invece ha trionfato nel rodeo Under 16 di Segrate. Non a caso, il vivaio avrà grande spazio in questa stagione a Ceriano, perché nel team femminile di Serie C giocheranno le giovanissime Gloria Stuani, Eleonora Leva e Rachele Zingale che affiancheranno le esperte Marcella Campana ed Elena Draghicchio oltre ai ritorni di Clelia Melena ed Elena Rutigliano. Mix d’esperienza anche nella squadra di serie C maschile, dove le promesse cerianesi Nicolò Pirrello e Giacomo Pizzi avranno compagni del calibro del maestro Silverio Basilico, Eugenio Ferrarini, Manuel Galli e Costantino Ruta, oltre ai nuovi innesti Massimiliano De Pasquale, Matteo Spernanzoni e Stefano Trampolin. “Complessivamente schiereremo 15 squadre agonistiche, di cui nove under. Sono convinto che le due formazioni di Serie C potranno regalarci ottime soddisfazioni, quelle che dobbiamo ancora toglierci dall’autunno scorso dopo la retrocessione dalla Serie A1 femminile”, spiega il presidente del Ct Ceriano, Severino Rocco. Proprio il team femminile cerianese, che disputerà il campionato di Serie A2 2018, è in via di definizione, anche se l’intenzione della dirigenza è quella di valutare con attenzione la crescita delle giovani che disputeranno la serie C in primavera per determinare il loro ingresso in prima squadra a partire da metà ottobre. L’obiettivo è sempre quello di farle crescere per essere competitive fin da subito.

Un calendario fitto di impegni attende dunque le squadre agonistiche del Ct Ceriano, come altrettanto densa è la programmazione di tornei tra la sede centrale di via Campaccio, a Ceriano Laghetto, e la “seconda casa” del club sui campi veloci del centro Robur Saronno. Confermati tutti i tradizionali appuntamenti come l’Open Campaccio al via il 17 febbraio prossimo (il torneo femminile nel quale la beniamina di casa Alice Moroni ha già conquistato tre successi), il torneo giovanile intitolato ai Fratelli Rossetti a metà giugno e l’Open maschile Trofeo Ctc in agenda a inizio settembre. A rendere ancora più interessante l’agenda tennistica del club, oltre alle tante tappe del circuito Fit-Tpra in programma (quasi una al mese), ci saranno anche alcuni tornei rodeo di quarta categoria come quello in programma sabato 27 e domenica 28 gennaio sui campi cerianesi in terra battuta e sponsorizzato da Trilux Italia. “In pochi giorni – conclude Rocco – abbiamo ricevuto decine di iscrizioni, a conferma della bontà dell’iniziativa e della voglia di tennis di tanti giocatori della zona e non solo. Presto organizzeremo altri tornei con formula rodeo (set brevi ai 4 game, ndr) proprio per dare a tanti appassionati la possibilità di giocare con una modalità divertente e senz’altro più agile dal punto di vista organizzativo”.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *