L’Open maschile di Ceriano ai nastri di partenza

di - 6 settembre 2017

Solo pochi giorni fa, la presentazione della squadra femminile che giocherà in serie A1. E adesso, per il CT Ceriano è tempo di “tornare” subito in campo con la quinta edizione del torneo Open maschile “Trofeo CTC”, il torneo da 1.000 euro di montepremi organizzato dal Ct Ceriano Laghetto che inizia oggi sui campi veloci del Robur Saronno in via Colombo 42, in quella che è ormai la “seconda casa” del club cerianese. Oltre 80 partecipanti per una manifestazione che ha abituato a grandi sorprese. Perché più che ospitare i nomi di grido del tennis nostrano, questo torneo si è affermato nel panorama regionale come un’occasione per giovani talenti, prova ne è la vittoria, due stagioni fa, del giovanissimo siciliano Nicolò Schillirò, appena 17enne. Lo stesso club di casa vedrà ai nastri di partenza tante giovani promesse come Nicolò Pirrello e il 14enne Lorenzo Furia. Ma non è solo un torneo per giovani rampanti: anche quest’anno non mancheranno giocatori di livello ed esperienza determinati a dar battaglia come Fabrizio Cecchi e Massimiliano Dotti. Tra i super favoriti anche il 21enne Giacomo Pizzi, reduce da una serie di Futures in Egitto. Non ci sarà, invece, il campione in carica Jonata Vitari che non difenderà così il titolo conquistato l’anno scorso.

“Nell’edizione di quest’anno ci saranno tanti giocatori del CTC, dai giovanissimi ai più maturi e spero che riusciranno tutti a mettersi in luce – spiega il presidente del CT Ceriano Severino Rocco -. Nell’edizione dello scorso anno abbiamo gioito per alcuni nostri giocatori di 4a categoria che hanno conquistato l’accesso al tabellone di terza; quest’anno potremmo fare anche meglio”, aggiunge. “Come sempre – continua Rocco – mi auguro che la manifestazione, supportata del nostro sponsor Pagani Imballaggi, sia spettacolare e divertente. Mi aspetto una buona presenza di pubblico come è sempre stato nelle passate edizioni, d’altronde ci sono tanti giovani interessanti da tenere d’occhio…”. Il Trofeo CTC segue di pochi mesi l’Open femminile disputato sui campi cerianesi di via Campaccio, che nella primavera di quest’anno ha visto il tris della stella di casa Alice Moroni. Intanto, come detto, proprio Alice e tutte le ragazze del team di Serie A1 si stanno preparando per la terza stagione consecutiva nella massima divisione che prenderà il via il 15 ottobre prossimo con la trasferta a Faenza. Quella di Ceriano sarà l’unica formazione lombarda in gara, proprio come nella stagione passata. Ma ora teste concentrate sull’Open maschile: la finale è in programma domenica 17 settembre, ingresso gratuito.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *