Lopizzo, Ardo e la coppia Giacchi/Colombo vincono il Lombardia Tour

di - 30 ottobre 2018
I vincitori del Master del Lombardia Tennis Tour - foto Corradin

Bradenton chiama, Francesco Lopizzo e Annachiara Ardo rispondono. Con l’entusiasmo a mille per essersi appena guadagnati un’opportunità impareggiabile, tradotta nel voucher per una settimana di allenamento in Florida, alla Img Academy di Nick Bollettieri. Sono il 35enne del Quanta Club Milano e la 14enne del Tennis Club Varese i vincitori in singolare del Master finale del Lombardia Tennis Tour, culminato lo scorso week-end a Marnate (Varese) dopo una stagione da 15 tappe e tanti successi, spalmati fra Milano, Como e Varese. Curiosamente, ogni provincia coinvolta è rappresentata fra i vincitori, coi doppisti comaschi Giacchi e Colombo a completare il tris. Il titolo più sorprendente è quello finito nelle mani di Lopizzo, che si era guadagnato l’ultimo dei sedici posti disponibili per il Master, e partiva con la seconda peggior classifica fra tutti i partecipanti (3.5). Ma la posizione nelle graduatorie Fit era semplicemente dovuta al fatto che ha ripreso a giocare nel 2018, tanto da riuscire a passare nel giro di soli sette mesi dalla classifica di 4.4 a quella di 3.1, in arrivo a breve. Insomma, chi lo conosceva sapeva che per il titolo bisognava fare i conti anche con lui, e Lopizzo non ha deluso, andando in crescendo match dopo match. Fra quarti e semifinale ha battuto prima Panaro e poi Curioni, due dei big del Tennis Tour, e in finale l’ha spuntata sul 3.1 Andrea Manzato, imponendo il suo tennis bum-bum con servizio e diritto al termine di una bellissima partita chiusa con il punteggio di 7-6 6-3, davanti al tanto pubblico accorso per il gran finale.

Sorprendente anche la vincitrice al femminile, Annachiara Ardo, che ha azzeccato la settimana giusta nel momento giusto. Nonostante gli appena 14 anni è stata lei a buttar fuori le due favorite, prima Clementina Rovere e poi Alessia Cattaneo (entrambe insegnanti di tennis di professione), e una volta giunta in finale ha sfruttato un pizzico di esperienza in più per superare la comasca di origini kosovare Liriza Selishta, battuta per 6-3 6-1 in un match mai in discussione. E pensare che a causa di qualche risultato così così nella prima parte dell’anno la Ardo aveva deciso di prendersi un periodo senza tornei, poi ha vinto la tappa di Parabiago del Tennis Tour e da lì è ripartita. Fino a conquistare uno dei titoli più ambiti della stagione, con un gran bel tennis e una serietà rara da trovare in una ragazza così giovane. Per rendere l’idea, è stata una delle poche a preparare le partite con la massima attenzione, lavorando in campo – prima degli incontri – con il suo allenatore Andrea Piran: una mossa vincente. Come si è rivelata vincente, ancora una volta, la coppia composta da Nicolò Giacchi e Giacomo Colombo, 19 e 20 anni, compagni d’allenamento al Tc Rovellasca (Como). Il percorso comune ha permesso loro di creare una meravigliosa alchimia, capace di guidarli al titolo regionale del Tennis Tour per il secondo anno di fila. In una finale equilibratissima i due hanno avuto la meglio per 6-7 7-5 10/2 contro Gugliotta e Starr Stabile, alzando il livello nei momenti chiave della partita. Lo dimostra il punteggio: una volta trovata la chiave per prendersi il secondo set hanno cambiato marcia, dominando il long tie-break prima di festeggiare con un bell’abbraccio. Una delle tante immagini felici di un circuito che continua a crescere, regalando emozioni. E non solo.

I RISULTATI

Singolare maschile

Ottavi di finale: Cova b. Carini 6-2 6-3, Curioni b. Luoni 6-3 2-6 6-5 ritiro, Lopizzo b. Liguori 2-1 ritiro, Panaro b. Maronati 4-6 6-1 6-0, Colciago b. Palestra 6-4 6-1, Fava b. Rossetti 6-1 6-2, Gimbelli b. Mariani 6-4 6-0, Manzato b. Sartori 6-4 6-2. Quarti: Curioni b. Cova 6-2 4-6 6-4, Lopizzo b. Panaro 6-2 6-2, Colciago b. Fava 6-3 6-2, Manzato b. Gimbelli 7-5 3-6 6-2. Semifinali: Lopizzo b. Curioni 6-4 1-6 6-3, Manzato b. Colciago 6-3 6-0. Finale: Francesco Lopizzo b. Andrea Manzato 7-6 6-3.

Singolare femminile

Ottavi di finale: Cattaneo b. Belotti 6-4 6-2, Orgera b. Terzaghi 6-3 6-0, Rovere b. Novati 6-0 6-0, Ardo b. Sormani 6-2 6-0, Llorente Scipio b. Dell’Orto 7-5 6-2, Selishta b. Martinelli 6-0 6-1, Di Palma b. Sala 6-1 6-0, Dedè b. Brambilla 6-4 7-6. Quarti di finale: Cattaneo b. Orgera 6-4 6-4, Ardo b. Rovere 6-4 6-3, Selishta b. Llorente Scipio 6-1 7-5, Di Palma b. Dedè 2-6 6-2 5-0 ritiro. Semifinali: Ardo b. Cattaneo 6-4 7-6, Selishta b. Di Palma 6-3 6-4. Finale: Annachiara Ardo b. Liriza Selishta 6-3 6-1.

Doppio maschile

Ottavi di finale: Favetti/Mariani b. Amodeo/Cervini 6-2 6-2, Gimbelli/Macchi b. Casale/Bienati 5-7 7-6 10/8, Giacchi/Colombo b. Meroni/Terrenghi 6-2 6-1, Rotteglia/Marcon b. Bisio/Liguori 5-7 6-1 10/2, Gugliotta/Starr Stabile b. Luzzi/Colombo 6-3 6-3, Sapone/Raina b. Cremonesi/Frigoli 6-7 6-4 12/10, Sansotera/Manara b. Bestetti/Soria 6-3 6-4, Fava/Sala b. Ceruti/Colla 6-4 6-0. Quarti di finale: Gimbelli/Macchi b. Favetti/Mariani 5-7 7-6 10/8, Giacchi/Colombo b. Rotteglia/Marcon 6-7 6-2 10/5, Gugliotta/Starr Stabile b. Sapone/Raina 6-2 6-7 10/6, Sansotera/Manara b. Fava/Sala 7-6 1-6 10/7. Semifinali: Giacchi/Colombo b. Gimbelli/Macchi 6-4 6-2, Gugliotta/Starr Stabile b. Sansotera/Manara ritiro. Finale: Giacchi/Colombo b. Gugliotta/Starr Stabile 6-7 7-5 10/2.

CLASSIFICA DEI CIRCOLI

1° posto: Circolo Tennis Parabiago

2° posto: Tennis Club Gallarate

3° posto: Tennis Club Lainate

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *