Lorenzi, Berrettini, Gaio e Cipolla: un Memorial Agazzi senza precedenti

di - 11 dicembre 2017

Anche stavolta gli organizzatori del Memorial Carlo Agazzi – Trofeo CST hanno fatto le cose in grande. Avevano anticipato l’intenzione di regalare una nona edizione da incorniciare, lavorando sottotraccia per portare al PalaIseo giocatori di spessore. E i nomi dei big sono arrivati, a far aumentare l’acquolina in bocca per l’evento di sabato 16 e domenica 17 dicembre. La prima testa di serie del rodeo Open sarà Paolo Lorenzi, n.41 del mondo e 2 d’Italia. Il toscano ha vinto l’edizione 2015, poi le nozze che lo hanno obbligato a non partecipare al torneo 2016. Ma il quasi 36enne toscano aveva lasciato intendere che sarebbe tornato e ora lo fa al termine di un’ottima stagione, che l’ha visto arrivare in finale a due appuntamenti del circuito maggiore Atp (Quito e Umago) e soprattutto agli ottavi di finale dello Us Open. Il secondo favorito di quest’anno sarà invece il “Next Gen” azzurro Matteo Berrettini, il giovane italiano che più si è distinto nel 2017. Il 21enne romano si è reso protagonista di una crescita impetuosa, e grazie a una formidabile accoppiata servizio-diritto, ha scalato circa 300 posizioni nella classifica mondiale, arrivando fino al n.120. Significa che il prossimo anno tenterà l’atteso ingresso fra i primi 100 Atp, ma prima il romano punta al bersaglio grosso in riva al Lago d’Iseo, dove i campi rapidi sono pronti a esaltare il suo tennis costruito ad hoc per le superfici veloci.

Sorprese finite? Macché. In campo al PalaIseo ci saranno altri due giocatori già capaci di incidere il proprio nome nell’albo d’oro del torneo in passato: sono Federico Gaio e Flavio Cipolla. Il primo tornerà in terra bresciana per difendere il successo di dodici mesi fa, mentre l’ex n.70 Atp – già presente a Iseo il 30 novembre per la presentazione-evento della nona edizione – cercherà di confermare l’imbattibilità costruita con le vittorie tra 2012 e 2013. Insieme a loro, già sicura anche la presenza del 2.2 bresciano Davide Pontoglio, campione italiano di seconda categoria nel 2016 e pronto a portare a otto il suo record di presenze. In totale i partecipanti alla nona edizione del Memorial Carlo Agazzi – Trofeo CST saranno 20: iscrizioni aperte fino a giovedì. Ulteriori informazioni su www.palaiseo.it oppure sulla pagina Facebook dedicata al Memorial Carlo Agazzi – Trofeo CST.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *