Master della Brianza, Gentile si impone a Cologno Monzese

di - 27 Giugno 2017
La premiazione della tappa maschile al Tennis Garden Cologno

Anche i maschi si sono allineati e ora entrambi i circuiti sono ufficialmente al giro di boa. Il Master della Brianza, serie di tornei riservata a giocatori e giocatrici con limite alla categoria 3.4 e giunta ormai alla sua 37a edizione, ha mandato in archivio nove tappe in poche settimane e si avvia alla seconda parte della stagione. Quella decisiva. Giugno ha messo in scena anche l’appuntamento al Tennis Garden di Cologno Monzese (Milano), unica tappa fuori dalla provincia di Monza e Brianza. Ha trionfato Massimiliano Gentile, classificato 3.4 e tesserato per il Tc Sesto San Giovanni. È lui il quinto vincitore diverso in cinque tappe, in una stagione che per adesso non vede nessuno capace di concedere il bis sia in campo maschile sia in campo femminile. Nell’atto conclusivo, Gentile ha avuto la meglio su Lorenzo Raurati, pure lui 3.4 nelle graduatorie nazionali e tesserato per la Pro Patria di Milano, con il punteggio di 2-6 7-6 6-4. Una partita che dopo il primo set sembrava aver trovato il protagonista principale e che invece ha visto un capovolgimento nel tie-break del secondo parziale, quando proprio Gentile riusciva a prendere le redini del match. In semifinale sono arrivati Sergio Catino e Matteo Paganoni. Il primo, 3.5 del Tennis Club Lombardo di Milano, ha lottato contro Raurati fino al 7-5 del terzo set. L’altro, 3.4 del Tennis Club Tirano (SO), ha dato forfait per il match contro il futuro campione Gentile.

I 20 punti riservati al vincitore lo catapultano in quarta posizione con un altro Massimiliano, quel Bruno già trionfatore a Brugherio. Al comando sempre Simone Ceraolo con 35 punti, seguito da Daniele Sironi a cinque lunghezze e quindi proprio dal finalista di Cologno Lorenzo Raurati (25 punti). A proposito di classifiche corte: a metà stagione, quella riservata ai circoli vede ben 9 club racchiusi in 10 punti. In testa il Nuovo Tennis Lurago D’Erba (Como) con 40 punti, grazie anche alla capolista femminile Priscilla Pennings, poi due quartetti: il primo formato da Centro Schuster (MI), Tc Lecco, Quanta Club (MI) e Pro Patria Milano a 35 punti, il secondo composto da Tennis Bellusco 2012 (MB), Tennis Up – Sporting Carnate (MB), Tennis Desio (MB) e Team Veneri (CO) a 30. Vedremo se le tappe in corso al Circolo Tennis Giussano (torneo maschile) e Tennis Desio (femminile) porteranno nuovi vincitori e accorceranno ulteriormente le classifiche. Per un Master della Brianza più incerto e avvincente che mai.

I RISULTATI

5ª tappa maschile, Garden Cologno (MI)

Singolare, quarti di finale: Raurati b. Colombo 6-1 6-3, Catino b. Brambilla 6-4 4-6 6-3, Paganoni b. Digiesi n.d., Gentile b. Bampa 4-6 6-4 6-4. Semifinali: Raurati b. Catino 6-2 2-6 7-5, Gentile b. Paganoni n.d. Finale: Gentile b. Raurati 2-6 7-6 6-4.

LE CLASSIFICHE

I TOP 5: 1. Ceraolo 35 punti; 2. Sironi 30 punti; 3. Raurati 25 punti; 4. (parimerito) Bruno, Gentile 20 punti.

LE TOP 5: 1. Pennings 30 punti; 2. Quaroni 25 punti; 3. (parimerito) Lucchini, Querin, Roveda 20 punti.

IL MASTER ON-LINE Tutti i tabelloni, i risultati aggiornati, il calendario dei tornei e le classifiche su www.masterdellabrianza.it.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *