Milano Tennis Tour, concluse le tappe di Buscate e Lainate

di - 27 luglio 2017
La premiazione del singolare maschile a Lainate

Sei tappe, sei vincitori diversi. La prima edizione del Milano Tennis Tour al maschile non poteva scattare con maggiore equilibrio, in vista di un Master provinciale che si annuncia combattutissimo. Dopo Dallera, Beltrami, Fini e Nozzolillo, ad andare a segno in terra meneghina è toccato ai 3.3 Andrea Della Vedova ed Emanuele Toso, che si sono spartiti quinta e sesta tappa, giocate rispettivamente al Nuovo Tennis Buscate e al Tennis Club Lainate. Due vittorie simili, nel segno dell’esperienza, soprattutto per Della Vedova, over 45 dell’Sc Mondodomani di Marnate, che in finale si è trovato di fronte l’under 16 Alessandro Zingaro, allievo di Laura Golarsa. Un giovane dal tennis interessante, capace di far fuori in semifinale la prima testa di serie Mario Giovanni Suardi ma poi fermato per 6-4 7-5 dal tennis ordinato e puntuale di Della Vedova, perfetto nei momenti decisivi di un match arrivato a un soffio dal terzo set quando il rivale ha servito sul 5-4 del secondo, ma chiuso con tre game di fila. Toso invece, all’esperienza maturata con lunghi trascorsi in seconda categoria, ha aggiunto anche una superiorità chiarissima sin dal primo turno. Superiorità che ha reso trionfale il suo esordio nel Milano Tennis Tour. In un torneo frequentatissimo dagli habitué del circuito, a caccia di punti per il Master finale e ben contenti di ricevere tutte le cure degli organizzatori, cosa che a certi livelli si trova molto raramente, l’over 35 dello Sporting Milanino ha spadroneggiato con un servizio da “pro”, fondamentali splendidi e un gran tocco di palla, lasciando appena tre giochi in semifinale ad Alberto Beltrami (vincitore della seconda tappa) e poi regolando con un doppio 6-4 in finale l’under 16 Riccardo Di Vita. Il mancino del Tc Nerviano ha battuto all’esordio la sorpresa del torneo Angelo Perrone, capace di vincere ben sei incontri, e poi si è spinto fino in finale, confermando come la promozione a 3.2 nelle classifiche di metà anno sia tutt’altro che casuale.

Due nomi nuovi a segno anche fra le donne: dopo le doppiette di Giada Zorzan e Francesca Sganga, a mettere tutte in fila è toccato a due giovanissime, Sara Monolo e Irene Verzin. La prima, under 16 dell’Us San Vittore Olona, ha vinto a Buscate spuntandola in una finale apertissima contro Enrica Dedè, mostrando un tennis tutto grinta e solidità che a questi livelli può diventare decisivo, e infatti l’ha appena portata in terza categoria. La Verzin, invece, ha stabilito un piccolo record di precocità nel Tennis Tour, conquistando il titolo a Lainate a soli 13 anni. La giovanissima dello Junior Tennis Milano l’ha fatto in grande stile, battendo nei quarti la stessa Monolo (campionessa a Buscate), poi lasciando appena tre giochi alla prima testa di serie Fabiola Scarfò e quindi chiudendo per 6-0 6-0 la finale contro la 4.1 Greta Andriolo, partita addirittura dal tabellone intermedio. A Lainate si è giocato anche il torneo di doppio, conquistato da Riccardo Di Vita e dal suo maestro Roberto Azzoni, a segno per 6-0 6-4 in finale su Cossani/Esposito. Molto curiosa la semifinale della parte bassa del tabellone, che ha messo di fronte Mauro Cossani, presidente del club, e il suo vice Alessandro Colautto, in coppia con Mazzucco. L’hanno spuntata per 6-4 6-4 Cossani/Esposito, ben noti al pubblico del Tennis Tour in quanto vincitori nel marzo 2016 del torneo inaugurale del circuito giocato a Lonate Ceppino (VA).

RISULTATI

5° TAPPA – Nuovo Tennis Buscate

Singolare maschile – Quarti di finale: Suardi b. Marini 3-6 6-1 6-3, Zingaro b. Rossetti 6-3 6-4, Della Vedova b. Marolla 6-1 6-1, Fontolan b. Riva 6-1 6-4. Semifinali: Zingaro b. Suardi 2-6 7-6 6-1, Della Vedova b. Fontolan 6-4 6-1. Finale: Della Vedova b. Zingaro 6-4 7-5.

Singolare femminile – Quarti di finale: Zabeo bye, Dedè b. Gatti 1-6 6-1 6-1, Monolo b. Torresan 6-2 6-3, Guida b. Isenaj 4-6 6-3 7-6. Semifinali: Dedè b. Zabeo ritiro, Monolo b. Guida 6-3 6-4. Finale: Monolo b. Dedè 6-4 5-7 6-2.

6° TAPPA – Tennis Club Lainate

Singolare maschile – Quarti di finale: Toso b. Pravettoni 6-4 7-6, Beltrami b. Colombo 6-3 6-2, Di Vita b. Digiesi ritiro, Milani b. Zorzan 4-6 6-4 6-3. Semifinali: Toso b. Beltrami 6-1 6-2, Di Vita b. Milani 1-6 6-4 6-3. Finale: Toso b. Di Vita 6-4 6-4.

Singolare femminile – Quarti di finale: Scarfò bye, Verzin b. Monolo 6-4 6-3, Andriolo b. Martinelli 3-6 6-2 6-4, Zorzan bye. Semifinali: Verzin b. Scarfò 6-2 6-1, Andriolo b. Zorzan ritiro. Finale: Verzin b. Andriolo 6-0 6-0.

Doppio maschile – Semifinali: Azzoni/Di Vita b. Boccaletti/Zorzan 6-4 1-6 10/4, Cossani/Esposito b. Colautto/Mazzucco 6-4 6-4. Finale: Azzoni/Di Vita b. Cossani/Esposito 6-0 6-4.

MILANO TENNIS TOUR ON-LINE Tutti i tabelloni, i risultati aggiornati, il calendario dei tornei e le classifiche su www.milanotennistour.it.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *