Presentata la squadra di Serie A2 del Ct Ceriano

di - 2 settembre 2018
Gloria Stuani, Eleonora Leva, Marcella Campana (capitana) e Alice Moroni

L’obiettivo del Ct Ceriano è chiaro: tornare subito in Serie A1. Per le ragazze del club di via Campaccio la stagione che sta per cominciare dovrà essere quella del rilancio dopo la retrocessione dalla massima divisione del 2017. Il percorso non è ancora tracciato, perché i gironi saranno sorteggiati solo intorno a metà settembre, ma per il momento il club brianzolo ha la certezza di avere le carte in regola per competere per i play-off. Per raggiungere questo risultato si è puntato su un mix di esperienza ed entusiasmo, confermando l’ossatura del team dell’anno passato e inserendo nuove giocatrici di prospettiva e talento. Agli ordini della capitana Marcella Campana ci saranno di nuovo la tedesca Anne Schaefer (già 161 del ranking Wta), la “bandiera” Alice Moroni (2.3) e le giovani Gloria Stuani (2.5) ed Eleonora Leva (3.1), che proprio nella passata stagione hanno fatto il loro esordio in A1 a soli 16 anni. Conferma anche per un’altra giocatrice di livello come la 27enne Conny Perrin. La tennista elvetica, che in carriera ha raggiunto la 181a piazza della classifica Wta, nonostante i numerosi impegni a livello individuale, potrà rappresentare l’arma in più per il Ct Ceriano quando la stagione entrerà nella fase decisiva. Non solo conferme: le novità in casa Ceriano si chiamano Rachele Zingale (2.5) ed Angelica Moratelli (2.3), 24enne trentina che in questa stagione ha già vinto 4 tornei Itf da 15mila dollari a Le Havre, Hammamet (2) e Sassuolo. Zingale dal canto suo, classe 2002, è una giocatrice di prospettiva e di grande interesse.

In attesa di conoscere la composizione dei due gironi, insieme al team brianzolo le formazioni favorite per un’eventuale promozione sono Tc Cagliari, USD Tennis Beinasco (Torino) e Sporting Club Sassuolo. Ma in una Serie A2 che mai come quest’anno appare equilibrata, le sorprese sembrano davvero dietro l’angolo. “Le attese quest’anno sono chiare – spiega il presidente del Ct Ceriano Severino Rocco -: ci aspettiamo di disputare un ottimo campionato per essere tra le squadre che si possono giocare la promozione. Vista la qualità delle nostre giocatrici e gli ottimi risultati che hanno già raggiunto a livello individuale in questa stagione abbiamo tutte le carte in regola per raggiungere i playoff e giocarci la promozione. Dopo due stagioni difficili, quest’anno abbiamo davvero la possibilità di tornare in alto”. Con la conferma di due Top 200 del calibro di Schaefer e Perrin e di un blocco italiano solido che coniuga esperienza ed entusiasmo, Ceriano può tornare a sognare e ricominciare a scrivere il prossimo capitolo di una favola che ha portato il club brianzolo dalle serie minori al vertice del tennis italiano.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *