Presentato il Piatti Tennis Center

di - 13 aprile 2018
I campi del Piatti Tennis Center (foto GAME)

La struttura è già operativa da alcuni mesi, ma adesso è arrivato il momento del taglio del nastro ufficiale. Il Piatti Tennis Center nasce a Bordighera (Imperia) ed è il punto nevralgico dellattività dello staff, oltre che luogo di incontro dei vari circoli partner dislocati in Italia e nel mondo. “Io vedo questo nuovo centro come la mia casa – ha spiegato Riccardo Piatti davanti ai microfoni e alle telecamere dei giornalisti -, ma anche come la casa di un percorso di qualità”. Un percorso che esprime a pieno la filosofia del coach italiano più vincente di sempre. Lo staff a disposizione comprende allenatori, preparatori atletici e mentali, fisioterapista, nutrizionista e chiropratico. “La parola d’ordine è eccellenza – spiega ancora Piatti -, e poi lavoro duro”. La direzione invece è quella della semplificazione: “Il tennis non è una cosa difficile, va semplificata il più possibile, solo così si può arrivare in alto”. Per costruire giocatori professionisti e, magari, campioni. “Bambini e ‘pro’ stanno su una stessa linea immaginaria, entrambi devono imparare a colpire la palla bene per poter organizzare e ordinare il loro gioco”. La ricetta è chiara e adesso ci sono tutte le condizioni per farlo al meglio: “Ma ci vorranno un paio d’anni – sottolinea Piatti – per essere a pieno regime. E allora sì che ci divertiremo”.

A presentare la struttura, al fianco di Riccardo Piatti, c’erano Michele Bozzetti, Massimo Boveri, Giovanni Pastorino (con Andreas Fellin, soci fondatori del progetto), e Cristian Brandi. Che in accademia ha il difficile compito di traghettare i migliori talenti dall’attività degli junior a quella dei ‘pro’. Il centro è composto da quattro campi con superficie dura, di cui due coperti da struttura fissa. Lo staff tecnico a disposizione è di circa dieci persone (che diventano una trentina allargando lo sguardo sull’attività di tutti i giorni). “Ma questo è un centro aperto a tutti, giocatori e allenatori”, spiega Piatti: tutti esterni che svolgono attività giornaliera. Palestra, sauna, vasca di recupero, sala per la videoanalisi e sedute tecniche, uninfermeria, un ufficio direzionale, reception e hall ricettiva completano le strutture a disposizione. Un altro aspetto importante è costituito dal supporto medico. A partire dalla visita medica sportiva in un centro specializzato in medicina sportiva per unanalisi generale dellatleta. Proseguendo poi con il servizio di osteopatia e fisioterapia garantito da Claudio Zimaglia, dall’analisi chiropratica con Alfio Caronti e dalla consulenza alimentare col nutrizionista Matteo Forloni.

PIATTI TENNIS CENTER, LA CASA DEL COACH ITALIANO PIÙ VINCENTE DI SEMPRE

Nato a Como nel 1958, è diventato Maestro nel 1982, dopo aver frequentato la Scuola Nazionale Maestri Tennis. Tra il 1984 e il 1988 è stato responsabile e capitano della squadra Under 16 della Federazione Italiana Tennis. Nel 1988 decide di intraprendere la libera professione e di seguire alcuni dei più promettenti giovani tennisti italiani, come Furlan (best ranking n.19 Atp), Caratti (n. 26), Camporese (n.18) e Brandi (n.50 in doppio). Ha allenato inoltre Ivan Ljubicic, che sotto la sua guida ha raggiunto il best ranking di n.3 e vinto 10 tornei Atp (compreso il Masters 1000 di Indian Wells). Dal 2008, coach Piatti ha deciso di mettere la sua grande esperienza anche al servizio dei giovani talenti del tennis e dei loro allenatori, organizzando workshop in Italia ed Europa e collaborando come consulente per numerosi Tennis Club. Adesso l’avventura continua sui campi di Viale Canariensis 7, a Bordighera. Quattro campi presenti, altri due in progetto.

PREPARAZIONE E SUPPORTO, LE DUE MISSION PRINCIPALI

1 La preparazione a 360 gradi di tennisti professionisti per i tornei del circuito ATP/WTA e l’addestramento dei giovani atleti che partecipano alle gare dei circuiti internazionali ITF Junior e Tennis Europe.

2 – Dare supporto ai maestri dei circoli partner per permettere ai loro giovani atleti di essere allenati con le più aggiornate tecniche di allenamento. Durante la permanenza al Piatti Tennis Center di Bordighera si lavorerà con i ragazzi e gli allenatori per la messa a punto del programma da svolgere nei vari circoli periferici.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *