Serie B: le ragazze dello Junior Milano fanno tris

di - 31 maggio 2018
La squadra femminile di Serie B dello Junior Tennis Milano

Un tris per centrare il primo obiettivo della stagione: scongiurare il rischio play-out e fare qualcosa in più. Grazie al successo in casa per 4-0 contro il Tc Poggibonsi, lo Junior Tennis Milano consolida la propria posizione nei piani alti del girone 3 del campionato di Serie B 2018. Quella contro la compagine toscana è la terza vittoria consecutiva per le ragazze del club milanese, che si erano già imposte su Tc Palermo 3 e Tc Foggia sempre senza perdere nemmeno un punto. Tre sigilli arrivati dopo il prevedibile ko patito contro il Circolo Tennis Eur, che domina saldamente il raggruppamento. Si tratta di un risultato tutt’altro che scontato per una squadra giovane, che rispetto all’anno scorso è cambiata molto ma che sembra aver già trovato solidità. Tante le note positive per la capitana Erika Pineider, che può contare su una squadra in fiducia che adesso è davvero a un passo dai play-off. E se lo Junior aveva scelto un basso profilo, puntando prima di tutto a evitare il rischio play-out, si può dire che questa stagione abbia già regalato la prima soddisfazione al club milanese. Oltretutto quello con Poggibonsi era di fatto un vero spareggio, visto che alla vigilia della sfida entrambe le formazioni si trovavano terze nel girone a pari merito a quota 6 punti. A decidere il successo delle milanesi, le vittorie di Giorgia Pigato, Francesca Falleni e Federica Prati nei tre singolari, con la ciliegina sulla torta dal doppio Falleni/Prati.

Con il rotondo successo ottenuto, lo Junior Tennis Milano compie un deciso balzo in avanti scavalcando il Ct Casalboni (che ha pareggiato contro il Circolo Tennis Eur) e conquistando con 9 punti il secondo posto del raggruppamento. A due giornate dalla fine, questo potrebbe essere l’allungo fondamentale per consolidare il piazzamento play-off. Ma le ultime due partite saranno davvero decisive al di là di ogni forma di retorica. Due finali per trasformare il sogno in realtà. Domenica 3 giugno c’è la trasferta a Padova contro il Cs Plebiscito, mentre nell’ultimo appuntamento del girone, sempre in trasferta, il team dello Junior Tennis Milano andrà a Sant’Arcangelo di Romagna per sfidare il Ct Casalboni in quello che ha tutta l’aria di essere uno spareggio per definire il secondo e terzo posto. Testa alta e piedi per terra per una squadra che era partita a fari spenti ma che si è ritagliata un ruolo da protagonista in un girone complesso e non privo di insidie. Ma è ancora presto per festeggiare, i play-off vanno conquistati sul campo e per riuscirci, nelle ultime due partite, servono bravura, fortuna e tutto il “cuore Junior”.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *