Georgia Brescia si separa da Gonzalo Vitale. Cosimo Napolitano è il nuovo coach

di - 24 gennaio 2018
Georgia Brescia

Con l’anno nuovo sono arrivate importanti novità per quanto riguarda Georgia Brescia. La monzese classe 1996, capace lo scorso anno di vincere i tornei di Santa Margherita di Pula e Lenzerheide, oltre ad ottenere numerosi altri risultati utili a scalare la classifica fino alla top200 facendone una delle migliori promesse azzurre, ha deciso in comune accordo con il suo coach storico Gonzalo Vitale di interrompere la loro lunghissima collaborazione di successo.

Georgia, recentemente volata a Melbourne per le qualificazioni del suo secondo slam in carriera (dove ha perso al primo turno, lottando, contro la forte Bibiane Schoofs) si è affidata alle cure di Cosimo Napolitano, padre del giovane Stefano Napolitano, anch’esso tra le migliori promesse del tennis italiano. L’azzurra è quindi ora parte dell’Accademia “I Faggi” di Biella, come riporta “La Stampa”.

Con gioco bimane sia sul dritto sia sul rovescio, la Brescia, dopo un periodo di prova con il nuovo allenatore, ha trovato un accordo. Tra le motivazioni che hanno portato alla separazione, senza conseguenza sul piano personale, tra Vitale e la Brescia, c’è probabilmente anche l’impossibilità da parte di Vitale di seguire spesso la giovane azzurra nelle sue trasferte sempre più frequenti, anche a causa del livello maggiore dei tornei intrapresi dalla Brescia (infatti, si era notata l’assenza sugli spalti a Melbourne, dove la Brescia era assistita da Tathiana Garbin).

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *