ITF Bergamo: La finale è Marcora-Fortuna

Roberto Marcora
(Roberto Marcora – Foto Iachelini)

FINALE DI SINGOLARE MARCORA-FORTUNA

DOPPIO A TREVISAN E FRIGERIO

Bergamo, 23 maggio 2014 – Una finale che attraversa l’Italia, dal profondo Nord del bustese Roberto Marcora alla Sicilia di Claudio Fortuna. Il Futures del Tc Bergamo – Trofeo Banca Generali (10 mila dollari di montepremi, terra battuta), vedrà una sfida tra due ragazzi che stanno cercando una loro dimensione nel circuito internazionale. Con Marcora che cercherà di confermare il suo gran momento di forma, e Fortuna chiamato a fare lo sgambetto al rivale, per recitare fino in fondo quel ruolo di guastafeste che in questo torneo gli è riuscito benissimo. Come in semifinale, quando è riuscito a fermare la corsa del sanremese Gianluca Mager, talento emergente che sta migliorando di giorno in giorno sotto la guida dell’ex davisman azzurro Diego Nargiso. Ha fatto progressi importanti in ogni settore, il ligure, dalla parte atletica a quella tecnica, ma gli manca ancora quella continuità di rendimento necessaria per arrivare a vincere i titoli Itf. Il primo set deciso da un tie-break ha indirizzato il confronto dalla parte del siciliano, che ha chiuso con più tranquillità il secondo. In finale Fortuna non partirà favorito perché dall’altra parte della rete ci sarà uno dei giocatori più in forma del momento. Roberto Marcora lo ha dimostrato ieri, superando per 6-3 6-2 il faentino Federico Gaio, e arrivando così a quota nove vittorie consecutive: cinque a Santa Margherita di Pula la scorsa settimana, quattro a Bergamo. Gaio, che aveva eliminato il numero 1 Naso, ha potuto opporre poca resistenza a un avversario apparso da subito centrato e in controllo del match, tanto da perdere soltanto sette punti sul proprio servizio. Un rendimento da giocare di categoria superiore.

Nel torneo di doppio, altro titolo per l’Italia, con la coppia formata dal lecchese Lorenzo Frigerio e dal toscano Matteo Trevisan sul gradino più alto del podio. Sconfitti nell’ultimo atto gli altri azzurri Crugnola e Motti. Domani, a partire dalle ore 16, la finale di singolare. Match decisivo di un torneo che ogni anno trova sempre nuovi talenti da lanciare.

RISULTATI

Singolare

Semifinali: Fortuna b. Mager 7-6 6-3, Marcora b. Gaio 6-3 6-2.

Doppio

Semifinali: Crugnola/Motti b. Giacalone/Naso 7-6 6-4, Frigerio/Trevisan b. Borgo/Bortolotti 6-2 6-2. Finale: Frigerio/Trevisan b. Crugnola/Motti 6-4 6-4

Finale di singolare, ore 16: Roberto Marcora-Claudio Fortuna.

L’ingresso è sempre gratuito. Il livescore ufficiale dell’Itf (www.itftennis.com) permette di seguire il torneo punto per punto dall’inizio alla fine.