Alex Colella: “Io vorrei vincere sempre”

di - 14 Giugno 2008

Alex Colella è un ragazzo ambizioso, nonché uno dei giovanissimi, classe 1992, sui cui il nostro movimento tennistico punta forte. Alex ha raggiunto un buon quarto di finale al torneo dell’Avvenire, ma non è affatto soddisfatto: “Io vorrei vincere sempre” – ci spiega – “purtroppo all’Avvenire ho giocato bene fino al 61 20 per me nei quarti di finale contro la testa di serie numero 2 Filin. Poi non so perché, il mio livello si è abbassato tantissimo e ho finito per perdere 16 64 62. Su questo aspetto devo migliorare molto, sulla continuità e sulla tenuta in campo. Troppi gli errori commessi con il rovescio, così come troppi gli errori nella costruzione del punto.” Adesso per Colella due esperienze che risulteranno certamente formative. Questa settimana disputerà il 10.000$ di Trieste mentre “per la settimana successiva ho ricevuto una wc per il challenger di Reggio Emilia!

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *