Challenger Francavilla 2019: Zeppieri al secondo turno, superato Barranco Cosano

di - 23 Aprile 2019
Giulio Zeppieri

Giulio Zeppieri supera il primo turno del Challenger Francavilla 2019, battendo 6-1 6-3 lo spagnolo Javier Barranco Cosano in un’ora e un quarto di gioco.

Il primo set viene dominato da Zeppieri che chiude 6-1 in 36 minuti, con due break, nel secondo e nel quarto gioco. L’italiano controlla gli scambi spingendo con il diritto e rimanendo solido dalla parte del rovescio.

Il secondo set è invece meno netto nel suo andamento, con Zeppieri che per due volte va avanti di un break , ma in entrambi i casi subisce l’immediato controbreak. Nonostante qualche errore di troppo, è comunque l’azzurro a decidere la direzione degli scambi; chiave del match è proprio il diritto, con cui Zeppieri riesce a guadagnare campo progressivamente, tentando in qualche occasione anche la chiusura a rete. Dal 3-3, Zeppieri riesce a ottenere l’allungo decisivo, chiudendo con tre giochi consecutivi.

Ottima prova del giovane azzurro, classe 2001, apparso sicuro e deciso in campo con un tennis propositivo. Al secondo turno affronterà il tedesco Koepfer, testa di serie numero 11. “Ho fatto un’ottima prestazione, è stata una partita combattuta soprattutto nel secondo set, fino al 3-3 molto difficile –  ha dichiarato Zeppieri a fine partita  – Fa sempre piacere essere sostenuti dal pubblico, giocare in casa è sempre bello”. 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *