Il Grande Tennis (Team) nelle Marche

di - 16 Settembre 2015

diego nargiso

Si terrà nelle Marche la prima esibizione italiana di Team Tennis, un format di grande successo che chiama in campo i campioni del passato e del presente in un torneo-esibizione a squadre. Una formula, nata negli Usa ed adottata in diversi Paesi nel mondo, che negli anni ha coinvolto nomi del calibro di John McEnroe, Andre Agassi, Rafael Nadal, Serena Williams, Roger Federer e Novak Djokovic; ora arriva anche in Italia con un evento che unisce grande spettacolo e solidarietà grazie all’idea di Diego Nargiso, ottimo giocatore negli anni ‘80/‘90 e straordinario doppista di Coppa Davis, oggi fondatore dell’International Tennis Academy oltre che commentatore di SuperTennis TV. L’idea ha preso corpo proprio nelle Marche per iniziativa di Federico Giuliodori, appassionato di sport e organizzatore di eventi, e si è concretizzata grazie alla disponibilità del sindaco di Osimo Simone Pugnaloni: sarà infatti il PalaBaldinelli ad ospitare il 12 dicembre la manifestazione, dal titolo “Tennis sotto l’albero”.

“Abbiamo invitato Diego Nargiso a tenere un seminario in giugno per l’evento conclusivo del Campionato Osimo Winter Tennis e si è creata subito una bella sintonia – racconta Giuliodori -; in questa occasione è nata l’idea di portare la formula del Team Tennis in Italia organizzando un evento ad Osimo con i campioni italiani di ieri e di oggi”.

Al PalaBaldinelli impugneranno la racchetta le glorie del tennis italiano insieme con giocatrici e giocatori professionisti di oggi in un match a squadre, con l’obiettivo di promuovere il tennis ad ogni livello e di raccogliere fondi per l’associazione FedeLux, nata in memoria del tennista Federico Luzzi per sostenere la lotta contro la leucemia.

La macchina organizzativa è in moto e già si accende la curiosità per un evento che promette grande spettacolo e che darà la possibilità di gustare il grande tennis e al tempo stesso di sostenere un progetto benefico. Nel corso dell’evento di Osimo “Tennis sotto l’albero “ sarà consegnato a Diego Nargiso L’Oscar del cuore 2015 theheartbeforeall…il cuore innanzi a tutto…. Premio internazionale di cui viene insignito chi si distingue nel sociale , dalle mani delle ideatrici: la casertana Antonella Vaccaro e l’umbra Paola Antonini da anni attive nel sociale e impegnate in tema di solidarietà.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *