Antonio Mastrelia campione italiano under 14

di - 15 Settembre 2008


(Antonio Mastrelia e Michele Palma, campioni italiani under 14 doppio)

Comunicato Stampa

Napoli e la sua provincia sul tetto d’Italia nel tennis giovanile. Antonio Mastrelia è il nuovo campione italiano under 14 di singolare. Il tennista quattordicenne del Garden Vesuvio di Torre del Greco ha vinto il titolo
tricolore nei campionati disputati al Circolo Tennis Averno di Pozzuoli. Il tennista torrese ha battuto in finale Federico Maccari con il punteggio di 4-6 7-5 7-5, dopo circa tre ore di dura battaglia. Mastrelia è allenato da Vincenzo Garbato e Fabio Teneriello e dal preparatore atletico Gaetano Bianco, e quest’anno ha ottenuto anche la soddisfazione di vestire la maglia azzurra della nazionale giovanile. Il tennista corallino ha vinto anche il torneo di doppio insieme con il napoletano Michele Palma, compagno di club (giunto in semifinale nel torneo di singolare). Adesso Mastrelia e Palma andranno all’assalto di un altro titolo italiano, quello del campionato nazionale a squadra under 14, difendendo i colori del Garden Vesuvio dei fratelli Palumbo.
Insieme, Mastrelia e Palma hanno già vinto lo scudetto per club nel 2006, a livello di under 12, sempre per il Garden. Per il tennis campano si tratta del 31mo titolo italiano individuale conquistato dal 1915 ad oggi. Il primo fu quello assoluto (e poi revocato) di Backhouse del Tennis Napoli, negli Assoluti della primavera del 1915 disputati al TC Napoli. A livello under 14, Antonio Mastrelia succede a Diego Nargiso, ultimo e unico napoletano a conquistare nel maschile il titolo italiano, nel 1984 a Pistoia. L’ultima coppia campana a vincere il titolo under 14 maschile di doppio è stata quella formata da Gianluca Di Simone (Battipaglia) e Filippo
Improta (Napoli), nel 1989 a Napoli. Circa trecento gli spettatori accorsi alla finale dell’Averno, che hanno
apprezzato l’incontro conclusivo e il successo del tennista campano. Ottima la direzione del giudice arbitro Giuseppe La Guardia, con il coordinamento del direttore del torneo, Roberto La Guardia. Alla cerimonia di premiazione erano presenti tra gli altri il presidente del Comitato Campano Fit Michele Raccuglia e il consigliere Mimmo Carnuccio.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *