Atp Tokyo: Grande prova di Flavio Cipolla, “E’ stata molto dura”

di - 30 Settembre 2008


(Flavio Cipolla – Foto Nizegorodcew)

Flavio Cipolla sta dimostrando a tutti che il terzo turno di New York, sul cemento, non è stato un caso. Il tennista romano ha deciso di investire su se stesso e sulle proprie potenzialità anche sul veloce. Lunga trasferta in Asia, cominciando da Tokyo, sede di un prestigioso torneo Atp. Primo turno superato, non senza patemi, contro l’ostico spagnolo Navarro-Pastor. Ostico anche e soprattutto per lo stile di gioco serve and volley e sempre in pressione. Sulla seconda dell’azzurro sicuramente lo spagnolo avrà cercato di attaccare appena possibile. Flavio ci ha raccontanto brevemente come ha portato a casa l’incontro, terminato 76 76: “E‘ stata dura.. come sempre. Nel primo set sono stato bravo a rimontare da una situazione molto delicata. Ho annullato due set point con il mio servizio, ma soprattutto uno sul suo: in particolare in quest’ultima situazione ho risposto bene e ho fatto lob vincente di rovescio.” Anche il secondo set, dopo un iniziale break di Flavio, si è concluso al tie-break: “Sono andato subito avanti 6-1, ma mi sono fatto recuperare sino al 6-4. Per fortuna sono stato lucido: ho servito sul suo diritto e sono andato a rete grazie ad un’accelerazione lungolinea di rovescio, quasi vincente; lui ci è arrivato a malapena, mettendo fuori il lob in recupero.

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *