Simone Vagnozzi: “Credo di andare in Sudamerica”

di - 13 Gennaio 2008

Simone Vagnozzi

Simone Vagnozzi è uscito al secondo turno del torneo di qualificazione degli Australian Open, sconfitto da Bohli, dopo un match molto combattuto: “Bohli all’inizio giocava veramente bene, io ho avuto qualche chances ma niente di significativo; sotto 5-3 nel secondo set ho annullato 2 match point e il parziale è girato. Purtroppo poi nel terzo set ho avuto anche un po’ di sfortuna, visto che non sono riuscito a sfruttare alcune palle break. Non stavo giocando male, nonostante le condizioni di gioco non fossero ottimali. Oltre al caldo c’era molto vento e le palle non mi piacevano molto.” Per Simone adesso probabile ulteriore trasferta transoceanica: “Ora sono ad Hong Kong all’aeroporto, pronto per tornare in Italia, poi credo di andare in Sudamerica.

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *