Challenger Poznan 2019: Baldi in rimonta su Hernandez-Fernandez, ora il derby con Mager

di - 5 Giugno 2019
Filippo Baldi - Foto Dell'Olivo

Filippo Baldi c’è. Il finalista del Challenger di Vicenza bagna al meglio l’esordio sulla terra battuta di Poznan grazie al successo per 3-6 7-6(2) 6-0 ai danni di Jose Hernandez-Fernandez in due ore e dieci minuti di gioco. Dopo un primo set piuttosto incerto, il tennista lombardo ha alzato il livello nel secondo parziale, disputando un ottimo tie-break prima di prendere il largo nel terzo e decisivo set. Agli ottavi di finale la dodicesima testa di serie affronterà, in un derby tutto italiano, Gianluca Mager, bravo ad imporsi in due set (7-6 6-4) sul belga Christopher Heyman. Tre i precedenti in carriera tra i due (l’ultimo disputato recentemente a Marbella), con il ligure avanti 2-1.

Niente da fare, invece, per Andrea Arnaboldi, che nonostante una incredibile rimonta nel tie-break del secondo set (l’azzurro si è trovato in svantaggio per 5-2 prima di annullare due match point), si è dovuto arrendere all’austriaco Sebastian Ofner: 6-3 6-7 6-2 il punteggio finale.

 

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *