Race to MEF Challenger Francavilla al Mare: Di Nicola in semifinale

di - 17 Aprile 2019
Gianluca Di Nicola - Marta Magni Images
Gianluca Di Nicola - Marta Magni Images

Siamo alle battute finali: la prima tappa della Race to MEF Challenger di Francavilla al Mare giunge alla penultima giornata di gara. Dei 34 giocatori iscritti al torneo, in corso sui campi in terra rossa del Circolo Tennis Francavilla al Mare Sporting Club, ne rimangono solo 4.

Nel match clou del mercoledì Gianluca Di Nicola ha faticato non poco per eliminare il “millennial” Alessio De Bernardis, la principale rivelazione del tabellone sin qui. Dopo 3 set combattuti l’avezzanese, testa di serie numero 3, l’ha spuntata con il punteggio di 6-3 3-6 6-2: in semifinale affronterà Raffaele Censini. Quest’ultimo ha approfittato dell’assenza di Aldin Setkic, che come Tomislav Brkic non si è potuto presentare a Francavilla al Mare essendo entrato “all’ultimo” nel tabellone del Challenger di Tunisi.

La parte opposta del quadro ha visto dunque avanzare senza giocare Francesco Silvestrini. Di fronte a lui, domani, Giorgio Ricca: la testa di serie numero 5 ha disputato un quarto di finale più che convincente, superando Mattia Frinzi con un netto 6-3 6-2.

Silvestrini-Ricca e Di Nicola-Censini saranno quindi le semifinali: il vincitore del torneo conquisterà la wild card per il tabellone degli Internazionali di Tennis d’Abruzzo | GoldBet Tennis Cup, il primo ATP Challenger 80 della stagione targato MEF Tennis Events in programma dal 22 al 28 aprile.

I RISULTATI DEI QUARTI DI FINALE

Francesco Silvestrini b. Tomislav Brkic ND
Giorgio Ricca b. Mattia Frinzi 6-3 6-2
Gianluca Di Nicola b. Alessio De Bernardis 6-3 3-6 6-2
Raffaele Censini b. Aldin Setkic ND

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *