Ct Ceriano tra le top 50 scuole tennis d’Italia. In cantiere un 2019 a tutto tennis

di - 14 Dicembre 2018
Da sinistra: Marcella Campana, capitana del team femminile di A2; Silverio Basilico, direttore tecnico e il presidente del club, Severino Rocco

C’è un numero che più di altri fotografa la stagione 2018 del CT Ceriano e questo numero è il 43. Perché con i suoi 3.200 punti ottenuti, il club brianzolo è al 43° posto della classifica nazionale delle scuole tennis italiane. Niente male se consideriamo che la speciale classifica redatta dalla Federtennis analizza oltre 3.100 strutture. E non è tutto, perché oltre che nella Top 50, il Ct Ceriano è sul podio delle standard school lombarde col terzo posto ottenuto alle spalle di due realtà storiche del capoluogo come il Tc Milano A. Bonacossa e dello Junior Tennis Milano. Non è un caso, ma il frutto di un lavoro che affonda le sue radici negli anni e che, da sempre, punta sulla valorizzazione del vivaio: “Questo risultato è uno stimolo a proseguire in quel lavoro di investimento nel settore giovanile che abbiamo iniziato ormai da tempo e che riusciamo a portare avanti grazie a uno staff tecnico preparato e di primissimo livello. Trovare il nostro club al terzo posto tra centinaia di strutture in Lombardia è motivo d’orgoglio”, sottolinea il presidente del Ct Ceriano Severino Rocco, che poi fa il punto sulla stagione che sta per chiudersi: “Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti a livello individuale da tanti nostri giovani e dalle nostre squadre. Abbiamo fatto bene in Serie C e anche in Serie A2 conquistando la salvezza in anticipo e arrivando a un passo dalla promozione in A1. Ci riproveremo il prossimo anno con una nuova squadra che prenderà forma nelle prossime settimane e che mi auguro sarà ancora più competitiva ai massimi livelli”.

Bilancio positivo dunque per il 2018 che si sta concludendo, ma in casa Ceriano fervono già i preparativi per una stagione 2019 davvero fitta di impegni. Si parte subito con un nuovo circuito rodeo in formula week-end, promosso da Trilux Italia e riservato a giocatrici di Terza e Quarta categoria con 6 tappe che si disputeranno sui campi cerianesi fino al Master finale in programma il 5 maggio. Ma la sede di via Campaccio non è l’unica casa del CTC che, a Saronno, nella sede del Centro Robur, sta organizzando un’altra serie di tornei rodeo riservati ai più giovani (dall’under 10 all’under 14). Dal 6 al 14 aprile, invece, sarà la volta degli under 13 che disputeranno al Ct Ceriano una delle tappe lombarde del campionato nazionale individuale. Ma la novità più grande riguarda certamente il nuovo torneo ‘combined’ in programma a luglio 2019: un evento inedito che “accorpa” l’Open Campaccio femminile che si disputa in primavera e quello maschile che inizia ai primi di settembre. Un nuovo, importante evento sportivo su due settimane che conferma il ruolo sempre più da protagonista del CTC nel panorama del grande tennis lombardo. Giusto il tempo di brindare a questo 2018 che a Ceriano sarà già tempo di una nuova stagione a tutto tennis.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *