Tennis Europe: Alessandro Ingarao sugli scudi

di - 16 Luglio 2014

Tennis Europe

di Francesco Libonati

TENNIS EUROPE: FINALE AZZURRA A MALTA CON VITTORIA DI INGARAO SU TRAPANI.

Nell’under 16 cat 3 di Kordin, a Malta, il numero tre del seeding, l’azzurro Alesandro Ingarao, batte in tre set, col punteggio di 62 36 62, il favorito del torneo, il connazionale Andrea Trapani; quest’ultimo aveva estromesso in semifinale un altro italiano, Federico Benedetti. Quarti per Daniel Cleva. Tra le ragazze si spinge fino ai quarti solamente Elena De Santis, sconfitta dalla forte russa Anna Solovyeva; secondo turno per Sophie Walzl, Giulia La Rocca, Ludovica Infantino, anche lei fuori dalla russa in tre set, e Giulia Carbonaro. Ha vinto il torneo la cipriota (1) Maria Stylianov per 60 62 sulla Solovyeva, giustiziera delle azzurre.

Prestigiosissimo under 14 di cat 1 giocatosi invece a Parigi; si trattava dell’Open des jeunes e qui c’è stato subito un derby nel primo turno tra il qualificato Riccardo Di Nocera e Riccardo Perin, con la vittoria di quest’ultimo per 63 64. Perin si è arreso poi al russo, numero 10 del seeding, Yan Bondarevskiy. A sorpresa si è aggiudicato il torneo il qualificato brasiliano Thiago Seyboth Wild, vittorioso per 64 75 sulla wild card nipponica Naoki Tajima. Tra le ragazze terzo turno per Benedetta Ivaldi, battuta anche lei da una russa, Polina Krupchenko (5), secondo per Elisabetta Cocciaretto, fuori dalla polacca Iga Swiatek (7).

La Krupchenko, che aveva sconfitto Benedetta, si arrende in finale secondo pronostico alla connazionale Tatiana Makarova, 1 del seeding e 3 del ranking mondiale, col punteggio di 61 75.

Subito fuori Federica Rossi e Giulia Peoni.

Ad Ankara per chiudere si è svolto un cat 3 under 14 dove un buon Gianluca Quinzi  si è spinto fino al terzo turno per arrendersi al turco Mustofa Erdogan. Titolo al favorito Yanki Erel (1).

© riproduzione riservata

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *