Us Open, verso Nishikori-Cilic: i numeri degli Slam maschili

di - 8 Settembre 2014

Nishikori Cilic

di Luca Brancher

La finale U.S. Open 2014 rompe tabù che perduravano da alcuni anni. Era infatti dall’Australian Open 2008 che due tennisti senza titoli Slam nel palmares non arrivavano al turno conclusivo (allora furono Djokovic e Tsonga), mentre bisogna risalire addirittura al Roland Garros del 2005 per trovare una finale in cui erano presenti giocatori alla loro prima esperienza a questo livello (Nadal e Puerta). Il torneo precedente, Melbourne 2005, vinto da Safin su Hewitt, era stata l’ultima occasione in cui all’atto conclusivo non era presente nessun dei tre dominatori dell’ultimo decennio (Federer, Nadal e Djokovic). A Parigi, 12 anni fa, nel derby spagnolo Ferrero-Costa, mancò per l’ultima volta, prima di lunedì, un giocatore compreso nei top-10 del ranking ATP.

Numero di prove: 187
Numero di finalisti: 101

Più Finali: Roger Federer, 25
Più Titoli: Roger Federer, 17
Giocatori con più di 10 titoli: 4 (Federer, Nadal, Sampras, Borg)
Giocatori con più di 10 finali: 12 (Federer, Nadal, Lendl, Sampras, Borg, Agassi, Connors, Djokovic, McEnroe, Wilander, Edberg, Becker)
Giocatore con più sconfitte in finale: Ivan Lendl (11, contro 8 successi)

Più Finali senza alcun titolo: Tony Roche, 3

Più Vittorie senza sconfitte in finale: Gustavo Kuerten, 3
Più Finali all’Australian Open: Federer ed Edberg 5
Più Vittorie all’Australian Open: Federer, Agassi e Djokovic 4
Più Vittorie e Finali al Roland Garros: Nadal 9
Più Sconfitte in Finale al Roland Garros: Federer 4
Più Finali a Wimbledon: Roger Federer, 9
Più Vittorie a Wimbledon: Federer e Sampras, 7
Più Sconfitte in Finale a Wimbledon: Becker e Connors, 4

Più Finali agli U.S. Open: Lendl e Sampras 8 (quelle del nativo moravo sono state consecutive)
Più Vittorie agli U.S. Open: Federer, Sampras e Connors, 5

TOP 3 delle finali con più giochi dell’Era Open

Wimbledon 2009: Federer batte Roddick 5-7 7-6 7-6 3-6 16-14-77 giochi
U.S. Open 1968: Ashe batte Okker 14-12 5-7 6-3 3-6 6-3 65 giochi
Wimbledon 2008: Nadal batte Federer 6-4 6-4 6-7 6-7 9-7 62 giochi

 

TOP 3 delle finali con meno giochi dell’Era Open

U.S. Open 1974: Connors batte Rosewall 6-1 6-0 6-1 20 giochi
Roland Garros 1977: Vilas batte Gottfried 6-0 6-3 6-0 21 giochi

Wimbledon 1984: McEnroe batte Connors 6-1 6-1 6-2 22 giochi

Ritiri durante la finale di uno Slam: 1, Edberg contro Lendl all’Australian Open 1990

Tutte volte in cui il vincitore…

  • ha vinto il primo set: 136 su 186 (73%) Australian Open (33 su 46, 72%), Roland Garros (35 su 47, 75%), Wimbledon (31 su 47, 66%), U.S. Open (37 su 46, 81%);

 

  • ha dovuto recuperare uno svantaggio di 2 set: 4 volte, sempre al Roland Garros. Nell’edizione 1974, Borg batte Orantes 2-6 6-7 6-0 6-1 6-1, 1984, Lendl batte McEnroe 3-6 2-6 6-4 7-5 7-5, 1999, Agassi batte Medvedev 1-6 2-6 6-4 6-3 6-4 e 2004 Gaudio batte Coria 0-6 3-6 6-4 6-1 8-6;

 

  • ha subito uno 0-6: 1 volta soltanto, proprio quella appena esposta, vale a dire il primo set del Roland Garros 2004;

 

  • ha rifilato un 6-0: 23

 

Ripartizione delle finali per numero di set giocati (viene esclusa quella non conclusa per ritiro)

36 concluse dopo 5 set (20%)

71 concluse dopo 4 set (38%)

78 concluse dopo 3 set (42%)

Australian Open

5 dopo 5 set

20 dopo 4 set

20 dopo 3 set

Roland Garros

8 dopo 5 set

19 dopo 4 set

20 dopo 3 set

 

Wimbledon

15 dopo 5 set

12 dopo 4 set

20 dopo 3 set

 

U.S. Open

8 dopo 5 set

20 dopo 4 set

18 dopo 3 set

Finale più vecchia: Australian Open 1972 Ken Rosewal (37 anni) contro Malcolm Anderson (36 anni)

Finale più giovane: U.S. Open 1990 Pete Sampras (19 anni) contro Andre Agassi (20 anni)
Vincitore più vecchio: Ken Rosewall, Australian Open 1972, 37 anni

Vincitore più giovane: Michael Chang, Roland Garros 1989, 17 anni, uno dei 3 vincitori sotto i 18 anni (Wilander, RG 82, e Becker, Wimbledon 1985)

Finalista più vecchio: Ken Rosewall, U.S. Open 1974, 39 anni

Finalista (sconfitto) più giovane: Mats Wilander, Roland Garros 1983, 18 anni

Maggior divario d’età tra i due finalisti: Connors-Rosewall, Wimbledon e US Open 74, oltre 17 anni
Minor divario d’età tra i due finalisti: i 4 confronti tra Djokovic e Murray, Australian Open 2011 e 2013, US Open 2012, Wimbledon 2013, essendo i due nati ad una settimana di distanza.

Plurifinali

 

8 Federer-Nadal Roland Garros 06,07,08,11, Wimbledon 06,07,08, Australian Open 09

7 Nadal-Djokovic US Open 10,11,13, Wimbledon 11, Roland Garros 12,14, Australian Open 11

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *