Diario Australiano – Volume 2

di - 15 Gennaio 2011


(Marco Crugnola, Fabio Colangelo e Alberto Brizzi)

di Fabio Colangelo

Marco Crugnola è al turno di qualificazione, mentre Alberto Brizzi è uscito al secondo match. Iniziando a parlarvi di Albero, posso dirtvi che ha iniziato l’incontro molto contratto e quando ha subito il break sul 2-3 è stato ancora più duro, perché Donald Young ha preso fiducia e ha alzato il livello. L’americano è il peggior avversario per Brizzi, perché è mancino, serve bene e varia tantissimo il gioco. Alby fatica sempre moltissimo contro i mancini. Per quanto riguarda Crugno, devo dire che Marco è stato molto bravo a rimanere calmo quando, avanti 4-3 40-15, si è fatto rimontare (a causa di tre brutti errori) da Bolelli sino al 4-5. Nel complesso Marco ha giocato bene in risposta, molto solido, e nel secondo set, una volta scioltosi, è stato anche molto più aggressivo e propositivo. Sicuramente non ha giocato contro il miglior Bolelli. Ora avrà Massu, che sta giocando bene e che ha grande esperienza, ma arrivati fin qui di scarsi non ne puoi incontrare! Per quanto riguarda gli altri, vi segnalo un Flavio Cipolla in grande forma!

© riproduzione riservata

17 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *