Parte la Serie B2 del Tc Crema: un’occasione di crescita per i giovani del vivaio

di - 19 Maggio 2021
Gabriele Datei, classe 2003

Una domenica bestiale. È quella che attende il Tennis Club Crema, che il prossimo 23 maggio avrà gli occhi puntati su due fronti: in casa, per l’esordio della squadra maschile di Serie B2, e a Ceriano Laghetto (Monza e Brianza) per la ripartenza del campionato femminile di Serie C, dopo la pausa di domenica scorsa. I ragazzi saranno al debutto nella nuova categoria, pronti a una stagione nel segno di crescita ed esperienza che scatterà con la sfida contro l’Sc Selva Alta di Vigevano. L’ossatura del team è giovanissima e interamente composta da ragazzi che si allenano al club: Gabriele Datei (fresco di finale nell’Open del Cs Stradivari di Cremona), Danny Ricetti, Leonardo Cattaneo e Giacomo Nava. A questi, si aggiungono il giovane romano Giorgio Gatto, più l’ex ‘pro’ Riccardo Sinicropi, Alessio Tramontin, il baby talento croato Luka Mikrut (vincitore dell’edizione 2019 del torneo internazionale under 16 ‘Città di Crema’) e il maestro Fabio Delfini. “Il campionato – dice Beppe Menga, capitano insieme a Massimo Ocera, con lui responsabile del settore full time del Tc Crema – è parte integrante del percorso di formazione dei nostri giovani del vivaio. Non abbiamo particolari aspettative, se non di provare a giocarci le nostre carte per agguantare la salvezza. Ciò che verrà in più sarà tutto di guadagnato”.

La squadra da inseguire è il Ct Parabiago (avversario sui campi di via Del Fante il 30 maggio), che domenica ha debuttato con un rotondo 6-0 contro il Tc Lombardo. Due pareggi per 3-3, invece, nelle altre sfide. “Il livello è piuttosto alto – dice ancora Menga – e spesso i ragazzi saranno chiamati a sfide impegnative contro avversari di classifica superiore. Occasioni preziose per fare esperienza, anche nell’ottica di un futuro inserimento dei giovani più meritevoli nella squadra di Serie A1, come già da quest’anno succederà per Gabriele Datei”. Per agguantare la salvezza diretta sarà necessario chiudere al terzo posto, mentre quarta e quinta classificata giocheranno i play-out. Da evitare il sesto e il settimo posto, che significano retrocessione diretta. A proposito di salvezza: è un obiettivo ormai certo per le ragazze di Serie C, terze nel Girone 1 e impegnate domenica in casa della capolista Club Tennis Ceriano, unica squadra dell’intero campionato ad aver vinto per 4-0 le cinque sfide precedenti. Significa che ad attendere Giulia Finocchiaro, Federica Santaniello e Bianca Bissolotti (42 anni in tre: sono la squadra più giovane in Lombardia) ci sarà un impegno durissimo, ma i sei punti già raccolti dalle ragazze capitanate da Daniela Russino fanno dormire sonni tranquilli. Indipendentemente da come andrà domenica, il loro campionato (che terminerà il 30 maggio, in casa contro le bergamasche della Scuola Tennis Gigi di Nembro) è stato più che positivo.

SERIE B2 – LA FORMAZIONE DEL TENNIS CLUB CREMA

Gabriele Datei (2.4), Riccardo Sinicropi (2.4), Alessio Tramontin (2.5), Danny Ricetti (2.6), Leonardo Cattaneo (2.6), Giacomo Nava (2.8), Giorgio Gatto (2.8), Luka Mikrut (3.2), Fabio Delfini (3.5).

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *