Race to MEF Challenger Francavilla al Mare: la finale sarà Di Nicola-Ricca

di - 18 Aprile 2019
Gianluca Di Nicola - Marta Magni Images
Gianluca Di Nicola - Marta Magni Images

La resa dei conti. La prima tappa della Race to MEF Challenger volge alla giornata conclusiva. Dopo una settimana di incontri sui campi in terra rossa del Circolo Tennis Francavilla al Mare Sporting Club arriva il momento della finale, il match che deciderà l’assegnazione della wild card nel tabellone principale degli Internazionali di Tennis d’Abruzzo | GoldBet Tennis Cup. Il primo ATP Challenger 80 della stagione targato MEF Tennis Events sarà presentato domani alle ore 12.00 in conferenza stampa, dopodiché, alle ore 16.00, andrà in scena la sfida.

Semifinali senza storia quelle odierne. Con una prova convincente Gianluca Di Nicola si è sbarazzato di Raffaele Censini con il punteggio di 6-0 6-1. Vittoria netta della testa di serie numero 3 del tabellone, apparso più brillante rispetto al quarto di finale contro Alessio De Bernardis.

Di fronte al giocatore di Avezzano, domani, ci sarà il “big server” Giorgio Ricca. Il numero 5 del seeding ha eliminato in semifinale Francesco Silvestrini, costretto al ritiro per un problema alla schiena sul punteggio di 6-3 2-1 in favore del suo avversario.

Di Nicola contro Ricca, dunque, la finale. I due tennisti nati nel 1995 si contenderanno la wild card degli Internazionali di Tennis d’Abruzzo | GoldBet Tennis Cup, una grande occasione per la quale si daranno battaglia senza esclusione di colpi.

 

I RISULTATI DELLE SEMIFINALI

Di Nicola b. Censini 6-0 6-1
Ricca b. Silvestrini 6-3 2-1 rit.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *