Race to MEF Challenger Francavilla al Mare: Frinzi sostituisce Trusendi

di - 15 Aprile 2019
Mattia Frinzi - Foto Adelchi Fioriti
Mattia Frinzi - Foto Adelchi Fioriti

La Race to MEF Challenger ha aperto i battenti. Al Circolo Tennis Francavilla al Mare Sporting Club è iniziato il torneo di 1ª e 2ª categoria a partecipazione straniera che mette in palio una wild card per il tabellone principale degli Internazionali di Tennis d’Abruzzo | GoldBet Tennis Cup, il primo Challenger 80 della stagione targato MEF Tennis Events.

34 gli iscritti, dai quali è costretto a tirarsi fuori Walter Trusendi. L’ex numero 299 del mondo si è fatto male a una caviglia nella finale del torneo open BNL di Chieti, persa con il punteggio di 6-3 2-6 6-4 in quasi 3 ore di gioco contro Davide Pontoglio. Forfait annunciato, quindi. Al suo posto giocherà Mattia Frinzi, diciannovenne veronese con un passato da numero 68 del mondo under 18 e una carriera innanzi tutta da scrivere. Classificato 2.2 e numero 767 ATP in doppio, Frinzi è dunque la nuova testa di serie numero 4 della manifestazione.

Nel frattempo si sono consumati i primi turni: sugli scudi Davide Guerra e Alessio De Bernardis, che hanno evidenziato qualità utili per mettere in difficoltà i più quotati avversari dei prossimi turni. Pronti all’esordio i padroni di casa Gianluca Di Nicola e Andrea Picchione, così come il “big server” Giorgio Ricca.

La corsa alla wild card è appena cominciata: tutti sognano di scendere in campo lunedì 22 aprile nel primo turno degli Internazionali di Tennis d’Abruzzo | GoldBet Tennis Cup.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *