Per il Tc Crema esordio vincente in Serie B e in Serie C

di - 15 Aprile 2019
La formazione del Tc Crema a segno ad Aci Castello nella prima giornata di Serie B. Da sinistra: Riccardo Sinicropi, Nicola Remedi, Giacomo Nava, Danny Ricetti, Lorenzo Bresciani

Una domenica perfetta. È quella che ha vissuto il Tennis Club Crema, che non poteva chiedere di meglio a una giornata ricca di impegni, tutti conclusi col sorriso. Quelli a livello individuale, come il torneo Fit-Tpra ospitato in via del Fante e vinto da Luca Denti Tarzia (Tc Crema), o come la finale del terza categoria di Ripalta Cremasca vinta dal maestro Armando Zanotti. E quelli a squadre, con l’esordio dei team di Serie B e Serie C. Hanno vinto entrambi, con i ragazzi di B protagonisti di un prezioso successo per 4-2 allo Junior Aci Castello, in provincia di Catania. Una vittoria che vale tanto sia perché inaspettata, sia per come si era messa la trasferta, con i lombardi sotto per 2-0 dopo i primi due singolari, a causa delle sconfitte di Lorenzo Bresciani (6-1 6-2 da Stefano Platania) e del capitano-giocatore Nicola Remedi, sfortunato nel duello contro Giuseppe Ricciardi. Remedi, infatti, ha condotto il match fino al 7-6 2-0, quando un problema muscolare alla coscia sinistra l’ha bloccato. Ha provato a continuare, ma ha ceduto sei giochi di fila ed è stato poi costretto a gettare la spugna. Tuttavia, la delusione si è presto volatilizzata grazie al numero uno Riccardo Sinicropi e al giovane del vivaio Giacomo Nava, che hanno superato senza particolari difficoltà rispettivamente Alessio Siringo (6-0 6-3) e Orazio Giuffrida (6-4 6-3), siglando il 2-2. Nei doppi, ritardati di oltre un’ora a causa della pioggia, il capolavoro del team ospite: il duo Sinicropi/Bresciani non ha fatto scherzi contro Platania/Platania, battuti per 6-2 6-4, mentre la coppia di under 18 Nava/Ricetti ha conquistato il punto della vittoria, battendo per 7-5 6-4 Giuseppe Ricciardi e Orazio Giuffrida.

“Ci saremmo accontentati di un pareggio – ha detto Remedi –, invece è andata ancora meglio. Siamo contenti: partire col piede giusto è sempre importante. L’obiettivo è continuare così”. Giovedì 25 aprile la seconda giornata, in casa contro i romani del Play Pisana. Ottima anche la partenza delle ragazze di Serie C, pure loro vittoriose in trasferta, sui campi del Tc Gallarate. È finita 3-1 per le cremasche, che hanno ceduto un singolare con la new entry Giuliana Bestetti – battuta da Gloria Pizzichini, numero 45 del mondo a metà Anni ’90 – ma hanno vinto senza difficoltà gli altri due, grazie a Lidia Mugelli (6-0 6-0 a Elena Bonafede) e alla giovane Giulia Finocchiaro, passata con un doppio 6-1 su Elena Cattorini. Dal doppio il punto del 3-1, conquistato da Finocchiaro/Mugelli contro Pizzichini/Bonafede (6-2 6-4). Il prossimo impegno delle ragazze sarà domenica 28 aprile, in casa contro l’Harbour Club di Milano.

RISULTATI

SERIE B, PRIMA GIORNATA GIRONE 3

Tennis Club Crema b. Junior Aci Castello 4-2

Stefano Platania (J) b. Lorenzo Bresciani (C) 6-1 6-2, Giuseppe Ricciardi (J) b. Nicola Remedi (C) 6-7 6-2 ritiro, Riccardo Sinicropi (C) b. Alessio Siringo (J) 6-0 6-3, Giacomo Nava (C) b. Orazio Giuffrida (J) 6-4 6-3, Sinicropi/Bresciani (C) b. Platania/Platania (J) 6-2 6-4, Nava/Ricetti (C) b. Ricciardi/Giuffrida (J) 7-5 6-4.

SERIE C, SECONDA GIORNATA GIRONE 5

Tennis Club Crema b. Tennis Club Gallarate 3-1

Gloria Pizzichini (G) b. Giuliana Bestetti (C) 6-3 7-5, Lidia Mugelli (C) b. Elena Bonafede (G) 6-0 6-0, Giulia Finocchiaro (C) b. Elena Cattorini (G) 6-1 6-1, Finocchiaro/Mugelli (C) b. Pizzichini/Bonafede (G) 6-2 6-4.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *