Challenger Francavilla 2019: Brkic sorprende Quinzi, out anche Viola

di - 23 Aprile 2019

Tomislav Brkic supera Gianluigi Quinzi con il punteggio di 6-3 6-0 ed accede agli ottavi di finale degli Internazionali di Tennis d’Abruzzo | Gold Bet Tennis Cup 2019. Esce di scena all’esordio il campione in carica, testa di serie n.2 del seeding.

Nelle battute iniziali dell’incontro il dritto mancino di Quinzi mette in difficoltà il bosniaco che perde il servizio in apertura con un doppio fallo. Nel gioco successivo il veneto tituba al servizio e la situazione torna subito in parità. Grande equilibrio in campo fino all’ottavo game quando Quinzi, complici alcuni brutti errori con il dritto, manda l’avversario a servire per il primo parziale. Brkic, lucidissimo, non trema e chiude 6-3.
Il secondo set non inizia sotto i migliori auspici. Avanti 30-0 nel gioco di apertura il veneto si scompone, stacca la spina e subisce un break sanguinoso. Nel game successivo il bosniaco è bravo a recuperare da 0-40, tiene la battuta e mette a segno l’allungo decisivo complice uno sciagurato terzo gioco da parte dell’azzurro: 3-0. Quinzi, visibilmente sfiduciato, tenta soluzioni difficili per accorciare gli scambi senza però riuscire a trarne nulla di buono. Il set termina 6-0 in appena ventisei minuti.

Esce di scena dal challenger di Francavilla 2019 anche Matteo Viola, sconfitto in due set (6-1 6-2) dallo svedese Mikael Ymer in un’ora e cinque minuti di gioco.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *