Del Potro giocherà gli Australian Open

di - 7 Gennaio 2015

Orazi, Del Potro e Davin

di Alessandro Mastroluca

“Ho deciso di giocare Sydney e l’Australian Open”. Juan Martin Del Potro ha scelto la sua pagina Facebook per annunciare il suo rientro nel circuito. “Mi manca il tour, mi manca la competizione, mi manca interagire con voi tifosi in campo, e queste sensazioni sono più forti del dolore al polso che va e viene e mi ha impedito di allenarmi al meglio in pre-season” ha scritto Palito. “Non mi aspetto grandi risultati, voglio solo tornare a sentire la competizione, voglio sentirmi ancora un giocatore attivo, a quasi un anno dal mio ultimo match. Ora la situazione è diversa, lo prendo come una ricompensa per lo sforzo che ho fatto per rientrare. L’esperienza del mio precedente infortunio mi aiuterà a non sentirmi troppo in ansia. Seguo quel che mi ha detto il dottor Richard Berger. devo essere paziente”.

A Sydney, Del Potro difende il titolo vinto l’anno scorso, il suo 18mo in carriera, dominando in finale Bernard Tomic 63 61 in 53 minuti, con 20 vincenti, appena 4 errori e nessun doppio fallo. Sarà in tabellone grazie alla wild card che gli organizzatori gli hanno riservato. Fabio Fognini sarà la testa di serie numero 1, il belga Goffin la numero 2.

A Melbourne, invece, dodici mesi fa venne eliminato a sorpresa al secondo turno dallo spagnolo Roberto Bautista Agut che si impose 4-6 6-3 5-7 6-4 7-5 dopo quasi quattro ore di gioco in un match terminato all’una di notte, ora locale.

L’argentino è fermo dal torneo di Dubai, quando si ritirò dopo aver perso al tiebreak il primo set contro l’argentino Somdev Devvarman. L’ultima vittoria ATP risale al secondo turno del torneo di Rotterdam, 62 76 a Paul-Henri Mathieu.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *