Play-off Serie B, buona la prima per le ragazze dello Junior Milano

di - 18 Giugno 2019
La squadra femminile dello Junior Tennis Milano

Uno di quei confronti equilibrati che possono finire con qualsiasi risultato, ma che regalano al vincitore, o meglio alle vincitrici, tanta fiducia nei propri mezzi. Potremmo sintetizzare così il primo turno della fase di play-off del campionato di Serie B femminile 2019 che ha visto lo Junior Tennis Milano imporsi in casa per 3-0 contro il Circolo Tennis Arezzo. Un successo che vale il passaggio del turno e che permetterà alla formazione milanese di giocarsi la promozione in Serie A2 contro il Tennis Club Italia di Forte dei Marmi, una “corazzata” che nelle sue fila annovera anche Jasmine Paolini, attualmente alla posizione n.151 della classifica WTA e seconda azzurra nel ranking mondiale dietro Camila Giorgi. Ma andiamo con ordine. Che quella contro la squadra aretina non sarebbe stata una partita semplice si sapeva e, fin dalle prime battute, è apparso evidente. Nei primi due singolari, Federica Prati e Krystyna Pochtovyk hanno compiuto un piccolo capolavoro in rimonta per regalare i primi due punti allo Junior. Prati, che ha vinto tutti i singolari disputati nella fase a gironi, era andata sotto di un set contro Claudia Giovine perdendo di misura il tie-break del primo parziale ma poi ha ribaltato l’inerzia del match chiudendo per 6-7 6-2 6-4. Simile il canovaccio della sfida tra Pochtovyk e la rumena Elora Dabija che ha vinto la prima frazione per 7-5 ed è salita sul 4-2 nella seconda prima di subire il ritorno della giovane tennista ucraina fino al 5-7 7-6 6-3 conclusivo. Francesca Falleni ha avuto dunque sulle spalle la possibilità del match point e non ha tradito superando Francesca Frappi Poldini per 7-6 6-3.

Il 3-0 per lo Junior Tennis Milano è un punteggio che non rende del tutto giustizia a un confronto davvero teso ed equilibrato che vale al team di via Cavriana l’accesso al turno decisivo contro un’altra formazione toscana: come detto è il Tennis Club Italia di Forte dei Marmi, che ha dominato il girone 1. L’appuntamento è fissato per domenica 23 giugno quando si disputerà il match di andata sui campi milanesi dello Junior; il ritorno è in programma sette giorni più tardi in Versilia. Adesso la Serie A2 è più vicina per lo Junior Tennis Milano, anche se il Tc Italia parte ovviamente con tutti i favori del pronostico. Buone notizie arrivano, nel frattempo, anche dai campionati giovanili a squadre con il team under 14 femminile dello Junior Milano composto da Sofia Aloja, Ginevra Sassi ed Emma Prisco che, grazie al raggiungimento della finale regionale (vinta dalle bergamasche del Mongodi Tennis Team per 2-1) accede alla fase di macroarea che si disputerà dal 18 luglio prossimo.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *