Alberta Brianti e la finale di Guangzhou: “Un risultato storico”

di - 21 Settembre 2009

Alberta Brianti

Nello scorso weekend, con tutto il giornalismo specializzato italiano concentrato sulla Coppa Davis, è passata alquanto inosservata la splendida finale Wta raggiunta da Alberta Brianti in Cina, sul cemento di Guangzhou. La tennista azzurra, che quest’oggi tocca il suo best ranking (n.67 Wta), ha superato Ferguson, Wienerova, Sevastova e Morita, prima di arrendersi all’ex top-15 Shania Peer. Alberta, presente questa settimana al torneo di Seoul, ha dichiarato a Spazio Tennis: “E’ stata indubbiamente una bella settimana. I primi giorni ho fatto un po’ di fatica, sia a causa del grande caldo che per i pochi match giocati nell’ultimo mese; mi serviva giocare e vincere per ritrovare un po’ di fiducia. Più passavano i giorni, più le cose miglioravano e giocavo meglio; è stato un continuo crescendo che mi ha portato ad un risultato storico, la mia prima finale in un torneo Wta. Purtroppo in finale ho accusato un po’ di stanchezza, ma davanti avevo un’avversaria veramente ostica, che sta tornando a livelli molto alti. E’ stato comunque molto bello potermi confrontare con lei.

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *