Andrea Stucchi: “A Valencia il lavoro procede bene”

di - 26 Agosto 2009

Andrea Stucchi
(Andrea Stucchi – Foto Nizegorodcew)

Andrea Stucchi ha scelto di tentare una prima, breve, esperienza in Spagna. Il giovane tennista romano, classe 1991, si è trasferito a Valencia all’accademia di David Sanchez e Ivan Navarro, alternando duri allenamenti a qualche torneo. Abbiamo raggiunto Andrea che ci ha raccontato questa importante trasferta.

Le cose in Spagna procedono abbastanza bene, anche se i tornei non sono andati come avrei sperato. In questo periodo non stiamo facendo un grande lavoro di carico, perché siamo ancora nel pieno della stagione dei tornei; senza alcun dubbio posso affermare che la componente fisica, visto anche il tipo di tennis che si insegna qui, è fondamentale nella mentalità spagnola. Le persone con cui sto lavorando sono molto competenti, ma soprattutto sono brave persone ed è ovviamente una componente basilare perché ci sia una buona collaborazione. Per adesso il lavoro procede bene e spero di riuscire ad ottenere qualche punto nella parte finale della stagione, magari in Sardegna, quando disputerò i futures sul veloce.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *